Juventus Empoli streaming gratis live su siti streaming, link diversi da Rojadirecta, Dazn per vedere diretta

di Luigi Mannini pubblicato il

Allegri proverà a far giocare chi ha avuto meno spazio con l'Empoli. La sfida di andata dei quarti di finale di Champions League con l'Ajax rappresenta di certo l'obiettivo principale della stagione

Juventus Empoli streaming gratis live su

Come vedere Juventus Empoli in streaming con i siti web. No Rojadirecta

Juventus Empoli dove vederla  in streaming gratis e in maniera legale e come in diretta oggi sabato 30 Marzo 2019 alle ore 18 di oggi.

La Juventus con la testa all’Europa dovrà cercare da adesso e fino alla fine del campionato di onorare tutti gli impegni. A partire da quello con l’Empoli che vorrà ben figurare visto il ritorno in panchina di Andreazzoli richiamato dopo i risultati non convincenti ottenuti da Iachini nell’ultimo periodo. Le ricerche dei tifosi che vorranno vedere Juventus Empoli con lo streaming legale invece che in diretta tv possono iniziare le ricerche.

Sabato 30 marzo alle 18.00 all’Allianz Stadium va in scena Juventus Empoli e per vedere live con lo streaming questa partita bisognerà evitare di scegliere Rojadirecta che, pur essendo un sito web molto popolare, viene puntualmente oscurati dalle autorità competenti impedendo così di vedere l’evento.

Juventus Empoli streaming live siti emittenti

Gli utenti italiani per vedere Juventus Empoli con lo streaming possono scegliere i siti delle emittenti che operano fuori dai confini italiani, una delle alternative più apprezzate anche perché, in caso di successo, consente di vedere l’evento gratis. Una soluzione legale visto che le emittenti hanno acquistato regolarmente i diritti nei rispettivi paesi e i tribunali europei su questa vicenda non si sono espressi ancora in maniera chiara ed univoca in senso contrario. Lo streaming sarà disponibile anche per gli utenti italiani a meno che non vengano attivati blocchi geografici. Ecco qualche suggerimento che potrebbe rivelarsi utile:

  1. Paesi Bassi con l'emittente Sanoma Media Netherlands;
  2. Paraguay con l'emittente Sistema Nacional De Television;
  3. Turchia con l'emittente Turkish Radio and Television Corporation;
  4. Svezia con l'emittente Modern Times Group;
  5. Svizzera con l'emittente Schweizer Radio und Fernsehen.
  6. Repubblica Ceca con l'emittente Ceca Ceská Televize;
  7. Slovacchia con l'emittente Slovenská Televízia;
  8. Suriname con l'emittente Surinaamse Televisie Stichting;
  9. Portogallo con l'emittente Rádio e Televisão de Portugal;
  10. Serbia con l'emittente Radio-televizija Srbije.

Juventus Empoli sabato 30 marzo streaming con Sky e Dazn

Chi vuole vedere Juventus Empoli, in programma sabato 30 marzo all’Allianz Stadium, con lo streaming legale e sicuro può anche valutare l’ipotesi di utilizzare Sky. Ma in questo caso bisogna prima acquistare l’abbonamento al pacchetto calcio, che garantisce il diritto di vedere in esclusiva le immagini della partita dello Stadium anche con lo streaming legale con la piattaforma Sky Go.

Sky da questa stagione detiene l’esclusiva di sette partite su dieci per ogni giornata del campionato di Serie A. Le altre tre invece rientrano nel pacchetto esclusivo di Dazn, la nuova piattaforma online del gruppo Perform che da quest’anno per la prima volta ha acquisito i diritti della Serie A. Cosa che non ha fatto Mediaset. Ma gli abbonati a Premium potranno ugualmente vedere alcune sfide della Serie A.

Sabato Juventus Empoli streaming live gratis siti bookmaker

Infine per vedere la partita di sabato tra Juventus ed Empoli con lo streaming legale e sicuro si possono utilizzare anche i siti dei bookmaker. Per avere la possibilità di vedere le immagini bisognerà probabilmente prima registrarsi alla piattaforma, aprire un conto online e scommettere con una certa frequenza. Bisogna trovare soluzioni alternative ai siti come Rojadirecta che non essendo legale viene oscurato in maniera puntuale dalle autorità competenti. Infine c’è la possibilità di valutare l’offerta di Now Tv piattaforma streaming che appartiene alla galassia Sky.