Milan Empoli streaming live gratis su link, siti web. Dove vedere

Il Milan si è risvegliato dal letargo e ha ripreso una marcia che potrebbe sfociare in una qualificazione europea. Contro l'Empoli però non sarà facile vista la sete di punti salvezza dei toscani

Milan Empoli streaming live gratis su li

Serie A streaming

AGGIORNAMENTO: Non ci sono alternative per le due squadre. Anzi, forse l'Empoli potrebbe accontentarsi anche del pareggio. A poche ore dal fischio di inizio di Milan Empoli i tifosi delle due squadre non stanno più nella pelle per l'impazienza. Chi la spunterà, il pragmatismo di Montella o la determinazione di Martusciello?

Incredibile, ma vero. Se fino a poche settimane fa l'Inter sembrava essere ormai un treno in corsa verso la competizione continentale più prestigiosa e il Milan stava vivendo un incubo ad occhi aperti che sembrava potesse terminare con una nuova esclusione dall'Europa, adesso i rossoneri di Montella possono vantare due punti di vantaggio sugli acerrimi nemici nerazzurri.

A rendere ancora più interessante il confronto è stato il derby della scorsa settimana, dove l'Inter sembrava aver messo subito in chiaro la supremazia calcistica e il Milan è riuscito a strappare un pareggio salvifico quando il tabellone segnalava il 97’. I rossoneri sono riusciti a mantenere inalterato il vantaggio sui cugini interisti e adesso dovranno riuscire a non perdere più punti per la strada al fine di ritrovare un’Europa League che darebbe senso alla bella stagione di Montella e i suoi calciatori.

Adesso il Milan dovrà assolutamente continuare a vincere: la prossima sfida vedrà i rossoneri fronteggiare l'Empoli che, seppur possa vantare nomi altisonanti in rosa, ha fame di punti per evitare il clamoroso sorpasso del Crotone che significherebbe retrocessione in serie B. L'attesa si fa di fuoco: i tifosi di entrambe le squadre sono già alla ricerca dei siti web migliori che mettano fine all’incertezza su dove e come vedere la visione dello streaming di Milan Empoli.

Milan Empoli dubbi di formazione per Montella

Il grande protagonista della stagione del Milan è senz’altro il tecnico Vincenzo Montella, che è stato capace di dare un'identità precisa a una squadra che sa soffrire quando c'è da soffrire, sa divertire quando può farlo; e soprattutto ha la rabbia di chi riesce a buttarla dentro anche senza passare per il bel gioco nei momenti più difficili.

Diversi i dubbi di formazione per Montella. L'allenatore rossonero ritroverà nuovamente Pasalic che potrebbe scalzare Mati Fernandez, in difesa nuova chance all'eroe del derby Zapata che partirà titolare al fianco di Romagnoli, con Paletta che si accomoderà in panchina. In attacco Bacca, nonostante la pioggia di critiche, partirà dal primo minuto con Lapadula pronto a subentrare.

Milan Empoli le strategie di Martusciello

L'Empoli sarà dunque chiamato a dare filo da torcere al redivivo Milan. Il Crotone sembra essersi svegliato dal letargo e sta cercando una eroica quanto improbabile remuntada: i punti di distacco dai calabresi sono soltanto quattro e anche un pareggio a San Siro darebbe un goccio di tranquillità in più ai toscani.

Ciò che è certo è che l'Empoli venderà cara la pelle e darà enormi difficoltà al Milan. Interessanti a questo proposito le strategie di Martusciello che non potrà contare su Krunic, appiedato dal giudice sportivo, al suo posto l'allenatore ischitano dovrà scegliere uno tra Diousse, Mauri e Tello. Anche Pucciarelli non è certo della sua convocabilità a causa di una piccola distorsione alla caviglia: il placet medico arriverà soltanto pochi minuti prima del fischio di inizio.

Dove e come vedere Milan Empoli in streaming

Tifosi, appassionati e semplici curiosi dovranno scegliere con attenzione dove e come vedere Milan Empoli in streaming. Saranno in tanti quelli che inizieranno a cercare i siti delle emittenti che operano fuori dall’Italia e permettono di vedere la sfida in maniera gratuita nonostante non sia garantita la visione a causa del possibile intervento di blocchi geografici che potrebbero rendere impossibile raggiungere l’obiettivo.

Comunque si può provare ugualmente con: Germania Zweites Deutsches Fernsehen, Cipro Cyprus, Broadcasting Corporation, Ecuador RedTeleSistema, Grecia Ellinikí Radiofonía Tileórasi, Honduras Televicentro, Lussemburgo Radio Television Luxembourg, Indonesia Rajawali Citra Televisi Indonesia, Finlandia Yleisradio Oy, Georgia Georgia Public Broadcasting, Australia Special Broadcasting Service, National TV, Bosnia ed Erzegovina Radiotelevizija Bosne i Hercegovine Austria Österreichischer Rundfunk, Cina China Central Television, Colombia Radio Cadena Nacional, Croazia Hrvatska radiotelevizija, Irlanda Raidió Teilifís Éireann, Kosovo Radio Television of Kosovo, Birmania Myanmar sono solo alcuni di quelli che potrebbero trasmettere le immagini.

Per lo streaming vanno aggiunte anche Sky Go e Mediaset Play, le piattaforme di Sky e Mediaset Premium che permettono, tra le altre cose, di ascoltare la telecronaca in italiano. Anche se questa soluzione vale solo per coloro gli abbonati. Interessante l’offerta di Now Tv che offre per quattordici giorni la visione gratuita delle partite trasmesse sulla propria piattaforma e anche i siti dei bookmaker. In questo caso bisogna iscriversi e dimostrare di essere attivi.