Napoli Atalanta streaming gratis live su link, siti. Dove vedere (aggiornamento)

Il Napoli dovrà stare molto attento al tandem Petagna-Gomez che costituisce l'attacco dei bergamaschi. Fu proprio Petagna a segnare il gol partita con il quale la Dea sconfisse i partenopei all'andata

Napoli Atalanta streaming gratis live su

Napoli Atalanta live gratis

AGGIORNAMENTO: Sembra già sentirla la folla del San Paolo che, finalmente in massa anche per una partita importante, ma certo non di cartello, tornerà ad assieparsi sulle tribune di Fuorigrotta. Il Napoli è atteso da un ciclo terribile nelle prossime settimane. Vorrà iniziare con il piede giusto contro l’Atalanta.

AGGIORNAMENTO: Formazione fatta per Gasperini: Petagna e Gomez formeranno il tandem offensivo nel classico modulo 3-5-2 che vede Spinazzola titolare sulla fascia e la difesa a tre formata da Masiello, Caldara e Toloi, che sembra favorito su Zukanovic. Il Napoli invece potrebbe partire con Pavoletti ancora una volta titolare. 

La sfida Napoli Atalanta porta la mente al lontano 1990, precisamente all’otto aprile di quell’anno. Campionato di calcio 1989/1990, quando ancora la vittoria valeva due punti e il portiere poteva bloccare con le mani i retropassaggi, il Napoli di Maradona dopo aver guidato per larghi tratti la classifica della Serie A inizia a sentire il fiato sul collo del Milan degli olandesi che, con Sacchi sta facendo sfaceli anche in Europa.

I partenopei appaiono in affanno e a quattro giornate dal termine del campionato è il Milan a guardare tutti dall’alto in basso. Quella domenica c’è Bologna Milan e appunto Napolli Atalanta. Il Bologna inchioda i rossoneri sul pareggio (e si vedono annullare anche un gol regolare). I partenopei non riescono a sbloccare in nessun modo lo zero a zero. Fino a quando… Fino a quando, a un quarto d’ora dalla fine delle ostilità una monetina colpì in testa il difensore brasiliano del Napoli Alemao. Lesione alla testa e il regolamento dell’epoca non transigeva. Due a zero a tavolino e aggancio al Milan in testa alla classifica.

Sullo slancio poi il Napoli avrebbe vinto quello che fu chiamato lo scudetto della cento lire. Ricordi che hanno lasciato strascichi futuri sui rapporti tra le due società. Gara che si riempie quindi ancora di più di interesse. Dove vedere questi novanta minuti e come, se magari utilizzando la pay per view o provando con i siti web dello streaming, saranno le operazioni che accomuneranno tutti quelli che non potranno essere al San Paolo.

Napoli Atalanta Milik tra i titolari?

È la domanda che tutti i tifosi del Napoli si stanno facendo in queste ore. Milik sarà tra i titolari sabato alle 18.00 nella sfida all’Atalanta? Una domanda che troverà la risposta solo a poche ore dal fischio di inizio. Fino ad allora, la soluzione più probabile che adotterà Sarri è quella di dare spazio al solito tridente leggero con Mertens nel ruolo di falso nueve con ai fianchi Insigne e Callejon.

Dovrebbe restare in panchina Pavoletti che ancora non sembra essersi inserito bene nei meccanismi così precisi della macchina sarriana. Ma il talento proveniente dal Genoa ce la sta mettendo tutta per superare queste difficoltà.

Napoli Atalanta Spinazzola titolare sulla fascia

Petagna e Gomez formeranno senza dubbio il tandem offensivo dei bergamaschi. Gasperini non ha dubbi infatti. Saranno loro i terminali offensivi del classico 3-5-2 che vede Spinazzola titolare sulla fascia e la difesa a tre formata da Masiello, Caldara e Toloi, che sembra favorito su Zukanovic.

Dove e come vedere Napoli Atalanta in streaming

Mediaset Premium trasmetterà in diretta tutte le partite casalinghe e in trasferta di alcune delle più forti squadre del massimo campionato. Sky invece tutte. Per vedere Napoli Atalanta in streaming quindi si potrà scegliere Sky Go sul tuo pc, Mac o device mobile, ma in questo caso bisognerà essere abbonato da almeno un anno. Nowtv, invece, una stella della costellazione Sky, permette di vedere le partite, anche su PlayStation e Xbox, in prova gratuita per quattordici giorni. Gli abbonati a Mediaset Premium potranno scegliere Premium Play.

Se invece vuoi seguire solo poche partite c’è Serie Tim Tv, applicazione disponibile per dispositivi mobili e che può essere usata tramite un collegamento wi-fi o attraverso la propria rete dati. Oppure da prendere in considerazione l’ipotesi dei siti delle emittenti delle tv satellitari stranieri che potrebbero trasmettere l’evento in maniera legale avendo acquistato all’estero le partite del campionato italiano.

Per esempio in Colombia RCN TV, in Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, LeTV, Sina, Tencent e PPTV, in Venezuela Meridiano Television, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Bulgaria bTV Action, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV, in Costa Rica Teletica. Last but not least la possibilità di cercare la partita sui siti dei bookmakers.

Ultime Notizie