Palermo Sampdoria streaming live gratis. Vedere su siti web, link (aggiornamento)

Diego Lopez è alle prese con un due dubbi che non gli consentono di avere chiara la formazione da mandare in campo contro la Sampdoria. La squalifica di Goldaniga rende il quadro ancora più complesso

Palermo Sampdoria streaming live gratis.

Come vedere Palermo Sampdoria in streaming

AGGIORNAMENTO: Pronti, partenza e via, è finalmente iniziata così come lo streaming nei modi visti...

AGGIORNAMENTO: Il Palermo non si deve fermare e tra le mure amiche deve trovare i tre punti per un difficile recupero, ma che è ancora possibile vedendo cosa sta succedendo alle dirette avversarie. Certo la strada è ancora difficile, molto difficile. 

AGGIORNAMENTO: La squalifica di Goldaniga rende più difficile mettere in piedi la formazione titolare. Ma Diego Lopez sembra orientato a dare una maglia da titolare a Andelkovic accanto a Gonzalez piuttosto che a Cionek. Sallai invece è favorito su Balogh nel tridente offensivo

Dopo l’avvio incoraggiante anche Diego Lopez ha iniziato a fare i conti con le lacune di una formazione che appare inadeguata a calcare le scene del massimo campionato di calcio italiano. Palermo Sampdoria potrebbe certo essere una nuova rinascita dopo le sconfitte consecutive contro Atalanta in casa e Juventus in trasferta, che hanno riportato con i piedi per terra un ambiente che aveva sognato dopo il pareggio di Napoli e la vittoria nello scontro diretto con il Crotone.

Certo non doveva essere quella contro la Juventus la partita da vincere, ma la sensazione è che questa squadra se non impiega più del cento per cento delle sue risorse in ogni partita, parte svantaggiata con tutte le altre squadre della Serie A. Nonostante l’apporto in termini di determinazione e cattiveria che Diego Lopez ha certamente portato nello spogliatoio rosanero. Contro la Sampdoria poi sarà ancora più difficile perché i blucerchiati hanno recuperato la voglia di stare in campo e stanno mietendo risultati utili uno sull’altro.

Senza particolari pressioni, si sa, si gioca meglio e i blucerchiati in questa fase si trovano davvero in una situazione ideale. La partita si potrà vedere anche in streaming sia sulle piattaforme delle televisioni a pagamento oppure attraverso una ricerca dei siti web che potrebbero trasmettere ugualmente le immagini.

Palermo Sampdoria Sallai favorito su Balogh

Diego Lopez è alle prese con un paio di dubbi che non gli consentono di avere chiara la formazione da mandare in campo contro la Sampdoria. La squalifica di Goldaniga rende ancora più difficile mettere in piedi la formazione titolare. Comunque il tecnico uruguaiano sembra orientato a dare una maglia da titolare a Andelkovic accanto a Gonzalez piuttosto che a Cionek. Sallai invece è favorito su Balogh nel tridente offensivo. Ma Lopez potrebbe decidere all’ultimo di utilizzare il 4-2-3-1 con Diamanti trequartista e Chochev fuori.

Palermo Sampdoria probabile panchina per Schick

Giampaolo sta pensando sempre di più a Cigarini che potrebbe quindi vincere il ballottaggio con Linetty. La decisione verrà presa poco prima del fischio di inizio ma le quotazioni dell’ex Atalanta e Napoli sembrano decisamente avere la meglio. Il tecnico di Bellinzona avrà a disposizione tutta la rosa, ad eccezione di Torreira. Probabile panchina per Schick che però potrebbe entrare in campo a gara iniziata per sostituire uno tra Muriel e Quagliarella.

Vedere Palermo Sampdoria in streaming

Vedere Palermo Sampdoria sarà un’impresa piuttosto semplice. Soprattutto per chi deciderà di affidarsi alla modalità classica, quella cioè di sintonizzarsi su Sky Sport oppure Mediaset Premium, che oltre a trasmettere le partite della Serie A offrono anche il servizio di streaming tramite le apposite piattaforme Sky Go e Premium Play, su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android, ma anche su PC e Mac, smart TV e decoder e tutti i dispositivi mobili.

Questi servizi però valgono solo per gli abbonati. Interessante anche la proposta di Now TV che permette di comprare anche le singole partite a chi non è abbonato. È possibile poi provare con i siti delle emittenti straniere che hanno acquistato all’estero i diritti del campionato italiano di calcio e trasmettono le immagini.

Alcuni siti che si possono visitare potrebbero essere HRT in Croazia, CyBC a Cipro, MTG in Danimarca, RTS in Ecuador, TV6 in Estonia, TCS El Salvador, Yle in Finlandia, D8 in Francia, GPB in Georgia, ZDF in Germania. Segnaliamo infine lo streaming con i siti dei bookmaker anche se in questo caso potrebbero esserci due limiti. Il primo è che non sempre sono visibili tutte le partite, il secondo è che per potere vedere le partite è necessario iscriversi alla piattaforma ed essere attivo, cioè puntare con una certa continuità sulle partite.