Partite streaming ora Cagliari Palermo su link, siti web gratis live per vedere. Multe contro siti web e utenti Premium e Sky

Anche per questa nuova stagione di Champions League esistono tanti modi per vedere le immagini in diretta streaming. Ecco quali.

Partite streaming ora Cagliari Palermo s


AGGIORNAMENTO: Prima di vedere la Champions League, manca ancora Udinese Torino che abbiamo visto dove vedere in streaming anche gratis live in italiano su questo articolo

Attenzione alla strada che si sceglie per vedere in diretta streaming le partite della Champions League. Mediaset Premium, legittimo detentore alla trasmissione delle immagini, ha infatti deciso di utilizzare il pugno duro nei confronti delle soluzioni illegali e intende farlo sia nei confronti di chi sfrutta queste possibilità alternative e sia di chi le propone. Il riferimento più immediata va a Rojadirecta, il cui ideatore è tra l'altro finito in manette, a quanto pare in seguito alle denunce dalle pay TV per violazione dei diritti d'autore. In ogni caso, in Italia il punto di riferimento per la diretta streaming da PC, smartphone e tablet rimane Mediaset.

Per vedere le partite di Champions League, il suggerimento è di fare riferimento alle sole piattaforme legali, come il servizio Premium Play. Anzi, per i prossimi due anni, sarà ancora l'unico modo autorizzato da queste aprti. La programmazione è accessibile da smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android e da iPhone e iPad, PC, Mac, console da salotto Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast. Di positivo c'è la conferma della cancellazione della soglia delle 100 ore di consumo mensile. La sua fruizione è subordinata a un abbonamento a Mediaset Premium e ad alcuni passaggio tecnici: la registrazione nell'Area Clienti del sito, l'indicazione il numero di tessera e l'inserimento dei propri dati anagrafici.

Ad arricchire la proposta della società milanese c'è il canale Premium Sport, in onda 24 ore su 24 anche in HD, e di Eurosport ed Eurosport 2 che trasmettono eventi sportivi nazionali e internazionali, dal tennis al ciclismo, dagli sport invernali alle gare automobilistiche. A tal proposito, si segnala anche l'app Sportmediaset, gratuitamente scaricabile sia su iPhone e iPad e sia su smartphone e tablet Android. Rappresenta la porta di accesso per l'intera programmazione e, tra l'altro, propone il live streaming di eventi sportivi nazionali e internazionali, e aggiornamenti e informazioni sui campionato esteri. Soprattutto chi vive al confine può tenere in considerazione le soluzioni che arrivano dal satellite, come il canale svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF.

Una maniera alternativa per non perdere un colpo sulla Champions League, sia nei giorni delle partite e sia nel resto della settimana, è l'account ufficiale Twitter che pubblica anche immagini inedite. C'è infine una situazione da seguire con attenzione ovvero quella dell'emittente tedesca Zdf che sta trasmettendo le sfide della Champions League in cui sono impegnate squadre tedesche. Il punto è che le immagini sono visibili in Italia al canale 546 del decoder Sky attraverso qualunque decoder satellitare. La questione è ancora aperta e la stessa Uefa sta cercando di trovare un punto di accordo con le emittenti che hanno acquistato, a suon di milioni di euro, i diritti televisivi della Champions League. In ogni caso, almeno in questa fase a gironi non ci sono impegni delle squadre italiane con quelle tedesche.




Ti è piaciuto questo articolo?





Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il