Inter Roma streaming. Dove vedere Inter Roma live gratis

L'incrocio più scoppiettante della 26esima giornata di Serie A è certamente Inter Roma: il match di domenica sera metterà di fronte due squadre in forma.

Inter Roma streaming. Dove vedere Inter


AGGIORNAMENTO: Diversi gli assenti ancora per l'Inter, anche se recupera alcuni giocatori, mentre tutti o quasi disponibili per la Roma. Una sfida che diventa ancora più bella e appassionte dopo le vittorie di Juventus, quella dell'Atalanta contro il Napoli, il Milan e la Lazio.

Roma di nuovo in campo dopo aver perso giovedì la loro seconda partita in casa di questa stagione, dopo quella nei preliminari di Champions League (0-3 con il Porto il 23 agosto). Nelle altre 17 partite in casa, 16 vittorie e un pareggio. L'Inter è invece alla ricerca di una preziosissima vittoria che la rilancerebbe nella corsa a un posto in Champions League.

Inter Roma stato di forma e ultime notizie sulle formazioni

La Roma è pronta a questa gara con tutti gli effettivi tranne Florenzi. Spalletti è consapevole che il gruppo ormai è affiatato e può puntare in alto. Dunque un consueto 3-4-2-1 per i giallorossi che proveranno a centrare un'ennesima vittoria lasciando spazio sulla mediana di centrocampo a De Rossi e Strootman, mentre Bruno Peres occuperà la fascia di destra con Emerson che, invece si posizionerà a sinistra. In attacco gli ospiti potranno disporre di due veloci trequartisti come Salah e Nainggolan con Dzeko punto di riferimento. Il bosniaco ha definitivamente trovato la via del gol.

A prendersi cura del gigante Dzeko sarà Medel, non proprio uno spilungone. Gary Medel è nato Santiago del Cile il 3 agosto 1987. Cresciuto nell'Universidad Catolica, ha giocato in Argentina con il Boca Juniors prima di sbarcare in Europa. Siviglia la prima tappa (gli spagnoli lo pagano 3,5 milioni di euro nel 2011), poi una stagione al Cardiff, che lo paga 13 milioni di euro vendendolo all'Inter per 8 milioni. Con l'Inter 97 gare ufficiali e un gol, segnato proprio alla Roma.

Inter Roma streaming: come per vedere la partita

Le strade percorribili per vedere Inter Roma in streaming sono tante, a inziare da quelle indicate da Mediaset Premium e Sky. Per gli abbonati sono Premium Play e Sky Go, ovvero la trasposizione sui display di smartphone e tablet di quanto si può vedere sugli schermi televisivi. Per i non abbonati c'è invece Now TV, proposta da Sky, per cui non occorre sottoscrivere alcun contratto con il canale satellitare. Per chi è interessato a vedere in diretta streaming solamente Inter Roma, la spesa è di 9,99 euro. Ma poi ci sono anche i siti dei bookmaker, anche se nella maggior parte dei casi occorre essere giocatori attivi, e quelli delle emittenti satellitari straniere che hanno acquistato i diritti radiotelevisivi.

Ci sono altri modi per lo streaming di Inter Roma. Svariati canali stranieri come RTL, La2, Orf e Rsi hanno acquistato i diritti radiotelevisivi della Champions League e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti Internet. Il condizionale è comunque d'obbligo ovvero non è così sicura la trasmissione delle immagini, anche di Inter Roma. Ci sono ad esempio l'Ecuador con RTS, l'Estonia con TV6, El Salvador con TCS, la Finlandia con Yle, la Francia con D8, la Georgia con GPB, la Germania con ZDF, la Grecia con ERT, il Guatemala con TV Azteca, l'Honduras con TVC, l'Ungheria con Magyar Televízió, l'Indonesia con RCTI, l'Irlanda con RTÉ e TV3, il Kosovo con RTK, la Lettonia con TV6, la Lituania con TV6, il Lussemburgo con RTL, la Macedonia con MRT, Malta con PBS, il Messico con Televisa, la Moldavia con Canal 3, i Paesi Bassi con SBS, il Nicaragua con Canal 4 con cui è possibile tentare.