Roma Torino streaming live gratis su siti web, link per vedere (in aggiornamento)

Spalletti dovrÓ verificare le condizioni di Rudiger, uscito con qualche problemino fisico dal Madrigal. Totti ha superato una fastidiosa influenza mentre Perotti cerca gloria in campo dal primo minuto

Roma Torino streaming live gratis su sit

Come vedere Roma Torino in streaming

AGGIORNAMENTO: Mihajlovic ha caricato i suoi alla vigilia della gara contro la Roma. Il tecnico serbo spera che all’Olimpico succeda quello che è accaduto all’andata quando la vittoria dei granata diede il la per la striscia positiva di risultati che aveva portato il Toro nelle posizioni di vertice della classifica.

AGGIORNAMENTO: Nel nuovo 3-4-2-1 Spalletti includerà certamente Paredes. Dubbi invece su chi schierare tra De Rossi e Strootman. Sulle corsie esterne un turno di riposo per l'eroe di Europa League Emerson e spazio a Mario Rui, con Bruno Peres dall'altro lato. Perotti e Nainggolan agiranno alle spalle di Dzeko.

AGGIORNAMENTO: Spalletti dovrà verificare le condizioni di Rudiger, uscito con qualche problemino fisico dal Madrigal. Totti ha superato l’influenza che lo debilitava mentre Perotti cerca gloria in campo dal primo minuto. Ma tutto il mondo del calcio si è stretto intorno a Florenzi costretto a una nuova operazione al crociato a causa di un infortunio durante l'allenamento.

Chi parlava di una squadra in flessione si sarà ricreduto giovedì sera quando la Roma di Luciano Spalletti ha dettato legge in terra spagnola rifilando un secco quattro a zero al Villareal nella gara di andata valida per i sedicesimi di Europa League. Roma Torino, alla luce di questo scoppiettante successo potrebbe essere considerata quasi una seduta defaticante per Dzeko, autore di una tripletta al Madrigal, e compagni che però non devono commettere l’errore di sottovalutare l’impegno con i granata che arriveranno all’Olimpico con la determinazione di rendere la vita difficile agli avversari.

Lo ha chiesto espressamente Mihajlovic che sta vivendo la fase più critica da quando è approdato a inizio stagione alla corte di Cairo. I risultati deludenti dell’ultimo periodo hanno sottratto linfa vitale a un collettivo che, nei primi due mesi di campionato, aveva mostrato il meglio di sé. Parte di quel patrimonio, in termini di punti e di posizioni in classifica, e di quell’entusiasmo si sono ormai nebulizzati.

E adesso la Sampdoria e il Chievo si sono avvicinati sensibilmente e sarà difficile tenerli ancora a distanza. Sarà compito del tecnico serbo dare la scossa all’ambiente. E quale potrebbe essere migliore soluzione di vincere un incontro così importante come quello contro la Roma? Lo sperano tanto i tifosi granata che sono pronti a seguire in ogni dove i propri beniamini, anche attraverso lo streaming.

Roma Torino in bocca al lupo a Florenzi

Bisogna per prima cosa fare un grande in bocca al lupo a Florenzi che, a causa di una botta rimediata in allenamento si è rotto di nuovo il crociato. Stagione praticamente finita per lui. I compagni, gli amici, ma in generale tutto il calcio italiano spera che il guascone romano torni in campo al più presto e più forte di prima.

Per il resto in vista di Roma Torino Spalletti dovrà verificare le condizioni di Rudiger, uscito con qualche problemino fisico dal Madrigal. Totti ha superato l’influenza che lo debilitava mentre Perotti cerca gloria in campo dal primo minuto.

Roma Torino Zappacosta sulla fascia destra

Valdifiori e Baselli hanno scontato la loro squalifica ma il regista in arrivo dal Napoli a inizio stagione non sarà disponibile a causa di una ferita alla caviglia rimediata in allenamento. Come non sarà in campo Obi costretto da un problema muscolare a rimanere fermo almeno fino alla metà di aprile. Zappacosta, invece, dovrebbe prendere regolarmente il suo posto sulla fascia destra della difesa granata. Mihajlovic invece nutre qualche dubbio sull’impiego di Rossettini e Castan.

Vedere Roma Torino in streaming

Anche Roma Torino può essere vista in streaming. La soluzione più immediata è quella di scegliere i canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium che offrono la piattaforma streaming Sky Go e Premium Play in maniera del tutto gratuita, ma solo a chi ha sottoscritto un abbonamento. Chi non ha un abbonamento e non vuole rinunciare a vedere Roma Torino su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad può scegliere Now TV che offre la possibilità di acquistare una sola partita anche a chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre il canale satellitare oppure permette di vedere gratuitamente, per quattordici giorni la sua piattaforma.

Oltre a queste possibilità su Internet è possibile imbattersi nei siti dei canali satellitari stranieri che, avendo comprato i diritti del campionato italiano all’estero, trasmettono le immagini in streaming online sui propri siti web in maniera del tutto legale. Qualche esempio? Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, in Venezuela Meridiano Television, in Colombia RCN TV, in Bulgaria bTV Action, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Costa Rica Teletica, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV, LeTV, Sina, Tencent e PPTV. Last but not least la possibilità di cercare la partita sui siti dei bookmakers.

Ultime Notizie