Finanziamenti

Cosa sono i finanziamenti?

I finanziamenti sono prestiti di denaro concesso da banche o società di credito autorizzate che per essere erogati richiedono la necessità di soddisfare requisiti minimi come l'aver compiuto 18 anni e dimostrare di avere un reddito adeguato a rimborsare a rate costanti la somma ottenuta.

Un finanziamento, al pari di un prestito, può essere richiesto per avere maggiore liquidità, o per sostenere una spesa extra come l'acquisto a rate di un bene o servizio 'grande' come una macchina nuova, un viaggio, per ristrutturazione del proprio appartamento o per l'acquisto di mobili nuovi.

Le principali forme di finanziamento sono: il prestito finalizzato per l'acquisto di un bene; il prestito personale, che permette di ricevere una somma da utilizzare a propria scelta e da rimborsare con rate prestabilite; cessione del quinto dello stipendio o della pensione, che prevedono un rimborso delle rate che vengono trattenute direttamente dalla busta paga o dal cedolino pensione nella misura massima di un quinto dello stipendio/pensione; il mutuo, destinato all'acquisto di un immobile e da restituire con un piano di rimborso di diversi anni, in base, chiaramente alla somma di mutuo richiesta.

Per poter richiedere un finanziamento bisogna essere maggiorenni, avere residenza o domicilio in Italia e avere un reddito sufficiente a pagare rate di rimborso regolari. Le banche e gli istituti di credito erogatori del prestiti accedono, poi, ai dati contenuti nei sistemi di informazioni creditizie (SIC), per valutare la situazione creditizia del richiedente.

Dal canto suo, il richiedente finanziamento, prima di procedere alla richiesta, può valutare e comparare le diverse offerte sul mercato per scegliere la migliore in base alle proprie esigenze. Ogni finanziamento deve essere attentamente valutato in base a tassi (Tan e Taeg), dettagli relativi alle rate, eventuali spese accessorie e modalità di recesso.

Ultime notizie su Finanziamenti:

1
Ultime Notizie