Case in 3D: un intero quartiere costruito in 24 ore

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Case in 3D: un intero quartiere costruit

Case 3D intero quartiere costruito 24 ore

Un intero quartiere di case costruito in 3D: la nuova sfida della tecnologia in una location ancora segreta dell’America Latina

Un intero quartiere di case costruito in 3D e da realizzare in appena 24 ore: si tratta, stando a quanto riportano le ultime notizie, di un progetto realizzato per una location segreta in America Latina e per dimostrare che questa nuova avanzata tecnica di edilizia popolare è possibile.

Quartiere realizzato in 3D: il progetto

Un'azienda di San Francisco, la Fusuproject, stamperà in 3D un intero quartiere e decine di abitazioni saranno costruite in appena 24 Ore. I dirigenti della Fusuproject hanno dichiarato di aver parlato a lungo con la popolazione locale, in modo da conoscerne cultura e abitudini locali e assicurarsi che il progetto in via di realizzazione si integrasse al meglio nel contesto senza arrecare alcun danno.

Del resto, la tecnica di stampa 3D apre nuovi orizzonti per l'edilizia e lo stesso fondatore di Fuseproject Yves Béhar al New York Times ha spiegato che i design unici resi possibili con la tecnologia 3D permettono di creare soluzioni per importanti questioni, come il clima, le strutture famigliari e il ruolo della casa nel creare una comunità più vasta.

Casa in 3D: cosa prevede

Secondo quanto dichiarato da Béhar, inoltre, il progetto offrirà anche la possibilità di un minimo di personalizzazione della casa ai nuovi proprietari che potranno scegliere tra l'opzione a due e quella a tre camere da letto ed eventualmente il colore del cemento esterno che si potrà colorare con diverse tinte. Grazie a questa tecnologia, il nuovo progetto permetterà di accedere ad una casa funzionale anche a persone che percepiscono uno stipendio inferiore ai 200 dollari.

I costi di costruzione e per i materiali sono, infatti, solo uno dei fattori che contribuiscono a rendere alti i prezzi delle case in molte parti del mondo, ma in questo caso, al momento, è difficile ancora fare una valutazione vista la segretezza della location.

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":