Lavastoviglie 2019 migliori e più affidabili. Marche da comprare per Altroconsumo e IlSalvagente

Come funzionano e quanto consumano le lavastoviglie: le migliori attualmente in commercio secondo recenti sondaggi

Lavastoviglie 2019 migliori e più affida

Lavastoviglie piu affidabili migliori IlSalvagente


Quali le migliori lavastoviglie da comprare? Le migliori marche? Ecco le classifiche di Altroconsumo e ilSavagente aggiornate sui modelli nuovi, o comunque in vendita attualmente, più affibili e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
 

Lavastoviglie che passione: crescono gli italiani che in casa non si fanno mancare alcuna comodità e se fino a qualche tempo fa la lavastoviglie era tra gli elettrodomestici che non si trovavano nelle case di tutti, oggi invece è uno di quelli decisamente immancabili, molto comodo, pratico e a cui ormai poche persone sanno rinunciare. Ma come si sceglie una lavastoviglie? E quali sono le lavastoviglie 2019 più affidabili?

Lavastoviglie: come funzionano e uso

La lavastoviglie rappresenta decisamente una comodità ma è bene sapere che comporta notevoli consumi di elettricità e acqua, per cui il consiglio per evitare consumi esagerati è quello di usala nel modo corretto ed effettuare una periodica manutenzione. Bisogna, per esempio, scegliere il giusto ciclo di lavaggio, caricare correttamente la stoviglia dopo averla sciacquate accuratamente, effettuare una corretta manutenzione ordinaria e effettuare una pulizia completa ogni tanto, in modo da mantenere l’elettrodomestico perfettamente funzionante e senza alcun problema.

I programmi di una lavastoviglie si articolano in tre fasi, ognuna con un impatto diverso sui consumi e sono: lavaggio, per cui la temperatura dell’acqua varia in base al tipo di programma selezionato e, per esempio, quello intensivo ha una temperatura più alta rispetto al programma automatico, mentre il lavaggio Eco per risparmiare energia usa una temperatura ancora più bassa ma la durata del ciclo è maggiore; risciacquo, che usa acqua calda che può raggiungere i 70 °C. e in questa fase è consigliabile non accendere altri elettrodomestici che hanno bisogno di molta energia; e asciugatura, che sfrutta il risciacquo con acqua calda e per il calore assorbito dalle stoviglie l’acqua evapora e si condensa sulle pareti interne della lavastoviglie.

Le migliori lavastoviglie 2019: lista aggiornata IlSalvagente

Per stilare una lista delle lavastoviglie più affidabili e le lavastoviglie 2019 migliori, Il Salvagente si è basato sui risultati di sondaggio di Consumer Reports, la più grande associazione di consumatori statunitensi. Dal sondaggio è emerso che non tutti i modelli arrivano ai dieci anni di vita, molti rischiano di rompersi nei primi cinque anni e dopo aver intervistato 70 mila persone, è stata stilata una classifica delle migliori e più affidabili, prendendo in considerazione marchi come Lg, Miele, Bosch Samsung, Whirpool, Elettrolux ed Ikea. E’, dunque, emerso che le lavastoviglie più affidabili sono: Whirpool, Bosch e Miele e durano più tempo, mentre le lavastoviglie meno affidabili sono Samsung ed ElectroLux.

Le migliori lavastoviglie 2019: lista Altroconsumo

Stando, invece, ai test effettuati da Altroconsumo, le lavastoviglie Samsung non sono tra le peggiori, anzi, il giudizio globale è buono, sopra la media i risultati di lavaggio e asciugatura e anche in riferimento a consumi di elettricità e acqua. Tra le migliori lavastoviglie, anche per Altroconsumo ci sono certamente quelle a marchio Bosch, ma anche quelle a marchio Hoover.