Modulo disdetta A2A gas e luce 2020 aggiornato. Regole e costi per disdetta A2A energia contratto

di Luigi Mannini pubblicato il
Modulo disdetta A2A gas e luce 2020 aggi

Disdire contratto A2A gas e luce 2020

La prima cosa da fare è decidere quale strada seguire per la disdetta A2A gas e luce. Sono tre e ciascuna di esse presenta una procedura differente.

C'è anche A2A gas e luce tra gli operatori attivi sul mercato italiano della fornitura di energia elettrica e gas. Segno della liberalizzazione nella proposta di nuove offerte ai clienti, ma come fare a disdire contratto A2A gas e luce e quali sono regole e costi?

Costi e regole per disdetta A2A gas e luce 2020

In linea generale, se il recesso viene esercitato nel primi 14 giorni senza alcuna penale. In caso contrario, con la lettura rilevata all'atto della chiusura del contatore A2A gas e luce 2020 viene calcolato il conguaglio finale ed emessa la fattura di saldo dell'ultimo consumo effettivo.

Modulo online per disdire contratto A2A gas e luce 2020

La prima cosa da fare è decidere quale strada seguire per la disdetta A2A gas e luce. Sono tre e ciascuna di esse presenta una procedura differente, il cui punto in comune resta la compilazione e la presentazione del modulo disdetta A2A gas e luce 2020 aggiornato. Innanzitutto c'è la modalità via web: occorre accedere al servizio online Richiesta cessazione contratto con chiusura del contatore sul sito ufficiale dell'operatore e compilare il form per inviare la richiesta di disdetta. Passaggio preliminare è la registrazione sul sito, ma è comunque possibile autenticarsi anche con il profilo Facebook o con le credenziali utilizzate per i servizi Google.

Come fare disdetta contratto A2A telefonica e allo sportello 

La seconda strada per la disdetta A2A gas e luce 2020 è quella telefonica attraverso il numero verde. Ma con due importanti precisazione.

La prima è che il numero varia da città e città e non esiste un contatto unico. Sul sito ufficiale della società sono pubblicati tutti i numeri verdi per la disdetta.

La seconda è di farsi trovare pronti con una serie di dati e informazioni personali ovvero nome e cognome o ragione sociale dell'intestatario del contratto; codice fiscale o partita Iva dell'intestatario del contratto; numero di fornitura indicato sulla bolletta; recapito dove inviare le bollette di conguaglio; recapito telefonico; numero del punto di fornitura o del contatore.

Il terzo modo per recedere dal contratto A2A gas e luce 2020 è recarsi a uno sportello fisico dell'operatore. Anche in questo caso, l'elenco completo degli indirizzi è sul sito ufficiale, ma in via preliminare facciamo presente come siano indispensabili per inoltrare la richiesta disdetta un documento di identità, una delega scritta se l'intestatario non può presentarsi personalmente e il recapito per l'invio della bolletta di conguaglio. Le tre procedure per la disdetta A2A gas e luce 2020 sono perfettamente equivalenti e qualunque sia la scelte, l'effetto sarà lo stesso.