Più sicurezza ed efficienza, meno costi: arriva VAMPA, per l’analisi termografica a servizio delle aziende

di Luigi Mannini pubblicato il
Più sicurezza ed efficienza, meno costi:

Vampa per l’analisi termografica

Il check up termografico di Repower, eseguito su impianti elettrici, rileva le differenze di temperatura potenzialmente riconducibili a guasti ed anomalie. In modo veloce, sicuro e non invasivo, permette di prevedere eventuali malfunzionamenti e di ridurre conseguentemente i costi di manutenzione e riparazione

Post sponsorizzato

Sono un “nemico silenzioso” dei processi produttivi aziendali, perché se non rilevate in tempo, possono dare luogo a guasti e malfunzionamenti, con conseguenti costi aggiuntivi e fermo macchine: sono le anomalie di temperatura degli apparati elettrici. Ed è tanto più importante rilevarle, visto che l’efficienza energetica rappresenta un’importante voce di risparmio per grandi aziende e PMI.

La soluzione? Vampa, il check up termografico di Repower, Gruppo attivo da oltre cento anni nel settore dell’energia. Vampa è un moderno sistema di diagnostica che rileva a distanza la mappatura termica degli impianti in tensione, consentendo di rilevare in tempo – e con un alto grado di affidabilità – l’insorgere di temperature anomale e di dispersioni di energia, spesso sintomo di malfunzionamenti.

Ma come funziona Vampa? La soluzione diagnostica di Repower utilizza la termografia – una tecnica non invasiva che misura la componente infrarossa della radiazione emessa da un corpo – per rilevare eventuali guasti termici. Analizzando le componenti elettriche a rischio o sotto eccessivo sforzo, Vampa individua i punti che sviluppano calore anomalo, senza mai arrestare il ciclo produttivo e prevenendo l’insorgere di guasti, l’innesco di un incendio o un fermo macchine e riducendo così i costi di manutenzione e riparazione. Una vera e propria manutenzione predittiva, quindi.

Il checkup termografico è dunque un’efficace risorsa di prevenzione e una fonte di risparmio su eventuali costi di manutenzione. Individuando le abitudini di consumo errate, infatti, ogni impresa può raggiungere la migliore performance possibile, con grandi vantaggi economici.

Vampa permette inoltre di verificare la corretta installazione di nuovi macchinari, ma non solo: la termografia porta con se anche un significativo vantaggio economico per le aziende che la adottano. INAIL riconosce infatti il valore aggiunto di VAMPA in termini di sicurezza sul posto di lavoro tramite il modello OT-24, che quantifica questo contributo legandolo ad una riduzione proporzionale del premio annuale che ogni azienda è chiamata a riconoscere.

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":