Rimborsi Tim, Wind, Vodafone, 3 Italia per bollette 28 giorni. Ecco i primi, cosa è previsto

La proposta di rimborso di Tim per i clienti di rete fissa che hanno pagato le bollette a 28 giorni è l'attivazione di un servizio tra i cinque offerti.

Rimborsi Tim, Wind, Vodafone, 3 Italia p

Bollette a 28 giorni, Tim rimborsa i clienti

Continua a rimanere al centro dell'attenzione la questione dei rimborsi degli utenti da parte degli operatori telefonici Tim, Wind, Vodafone, 3 Italia per via del passaggio unilaterale del conteggio delle bollette da 30 a 28 giorni. Una decisione che si traduceva nel pagamento di una mensilità aggiuntiva da parte dei clienti finché la procedura è stata dichiarata illegittima dall'Agcom con tanto di sanzioni e di rimborso degli utenti.

Ma proprio quest'ultima è una questione ancora aperta perché solo adesso nel 2019 con molta lentezza stanno venendo fuori le proposte dei gestori per indennizzare i clienti. Perché la transazione in denaro è un'operazione dispendiosa e tecnicamente non così immediata e di conseguenza le offerte si basano sulla fruizione di servizi aggiuntivi.

Bollette a 28 giorni, Tim rimborsa i clienti

La proposta di rimborso di Tim per i clienti di rete fissa che hanno pagato le bollette a 28 giorni è l'attivazione di un servizio tra i cinque offerti: Tim Vision ovvero la TV di Tim; Chi è per visualizzare il numero di chi chiama sul display del telefono di casa; Extra Voice per chiamare senza limiti i telefoni nazionali fissi e mobili; Voce internazionale per chiamare senza limiti i telefoni fissi di Stati Uniti, Canada ed Europa occidentale; Max Speed per sfruttare al massimo la connessione Internet e navigare fino a 100 Mbit al secondo.

Nel dettaglio, la promozione è valida fino al 31 ottobre 2019 e la gratuità è per sei mesi dalla data di attivazione. Al termine dei questo periodo il servizio viene disattivato in automatico senza alcun costo a carico del cliente.

Come ci tiene a sottolineare Tim, l'iniziativa rappresenta una proposta volontaria di compensazione da parte dell'operatore per i clienti di rete fissa oggetto di fatturazione a 28 giorni. L'accettazione di uno dei servizi in promozione gratuita comporta la rinuncia al diritto di richiedere la restituzione dei giorni erosi. E in caso di non attivazione di uno di questi servizi è sempre possibile richiedere di restituzione dei giorni erosi con la fatturazione a 28 giorni attraverso i consueti canali conciliativi.

II cliente interessato alla promozione può effettuare la propria scelta chiamando il Servizio Clienti Linea fissa 187, recandosi presso un Negozio Tim o accedendo all'Area MyTim.

Anche Vodafone rimborsa gli utenti, il piano di compensazione

Più articolata la proposta di Vodafone per i clienti colpiti dalle bollette a 28 giorni perché prevede 50 GB di traffico dati sulla propria SIM mobile e 5 voucher, tutti con scadenza 25 agosto. Si tratta dello sconto di 120 euro per acquistare Nespresso, dello sconto del 10% su SaldiPrivati, dello sconto di 20% euro su Nike, dello sconto di 25 euro su Philips, di un anno di abbonamento sulla rivista Traveller.

Da segnalare che ai clienti TeleTu, oltre ai 5 voucher, sono proposti tre mesi di chiamate illimitate verso i numeri mobili nazionali, oppure numeri fissi e mobile internazionali al posto dei 50 GB di dati per navigare sul web.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il