iOS 11, iPhone 7, iPhone 8, iPhone 7S, Apple Tv, Apple Watch: novità oggi 8 settembre, venerdì

A pochi giorni dal keynote di lancio, ci sono alcune certezze sull'iPhone 8, ma anche i soliti dubbi. A iniziare dalla denominazione definitiva e dall'uscita.

iOS 11, iPhone 7, iPhone 8, iPhone 7S, A

iOS 11 non solo per iPhone 8


Le notizie che si susseguono confermano le indiscrezioni che sono circolate nell'ambiente negli ultimi giorni. Ad influire su un possibile ritardo, potrebbe essere lo stato di avanzamento lavori del teatro dedicato al fondatore della Casa di Cupertino, che nascerà proprio all'interno di Apple Park.

Come un copione che si ripete, anche quest'anno a soli quattro giorni dal nuovo evento Apple di presentazione dei nuovi prodotti, le incertezze non sono tanto sulle caratteristiche tecniche degli iPhone che vedremo, quanto piuttosto sulla loro denominazione. E così, anche oggi venerdì 8 settembre, resta da scoprire se quello accanto ai (quasi) assodati iPhone 7S e iPhone 7S Plus, si chiamerà iPhone 8, iPhone X per sottolineare il decimo compleanno dello smartphone di Apple, iPhone AE ovvero Anniversary Edition, o semplicemente iPhone. Di certo c'è che il melafonino non sarà lasciato solo. Oltre a svelare tutto quello che c'è da dire sul nuovi iPhone, inclusi prezzo e tempi di uscita, la società di Cupertino rilascerà l'aggiornamento di sistema operativo iOS 11 così come dovrebbe lanciare a terza versione di Apple Watch e un atteso upgrade al 4K per Apple TV.

Quanti iPhone? Prezzo e data di uscita

Si solidificano allora le voci sulla proposizione di un triplice modello di iPhone. Le novità più interessanti ovvero quelle più innovative per il mondo Apple dovrebbero essere riservate all'iPhone 8. Dalla sua ci sarebbero infatti smart camera per il miglioramento delle riprese e il rilevamento degli oggetti, sensore 3D per il riconoscimento facciale per sbloccare il dispositivo ed effettuare pagamenti, sensore infrarossi per consentire il riconoscimento facciale anche al buio, fotocamere riconfigurate per migliorare il supporto della realtà aumentata, ricarica senza fili, bordi in acciaio, vetro nelle parti anteriore e posteriore, cornici assottigliate, pannelli Oled, design quasi tutto schermo, tasto Home virtuale, funzione Tap to wake per risvegliare l'iPhone toccando lo schermo quando è appoggiato su una superficie, oltre naturalmente ai già annunciati sistema operativo iOS 11 e processore A11 a 10 nm. L'uscita in Italia viene immaginata il 22 settembre.

Da iPhone 7S e iPhone 7S Plus non sono attese rivoluzioni. I nuovi smartphone sono destinati a essere caratterizzati da un refresh delle principali caratteristiche, ma mantenendo le stesse impostazioni, a iniziare dal design. Più che un aggiornamento, potrebbero essere considerati un perfezionamento. C'è invece incertezza se non confusione sui prezzi. Per quanto riguarda iPhone 7S e iPhone 7S Plus si ricomincia dai costi degli attuali iPhone 7 e iPhone 7 Plus ovvero 799 euro per il modello da 32 GB di iPhone 7, 909 euro per quello da 128 GB, 1.019 euro per quello da 256 GB. Cifre più alte per l'iPhone 7 Plus da 5,5 pollici: 939 euro per la versione da 32 GB, 1.049 euro per quella da 128 GB, 1.159 euro per quella da 256 GB. Da ricordare che pochi mesi fa la società di Cupertino ha messo a scaffale le varianti RED ed esattamente iPhone 7 RED da 128 GB a 909 euro, iPhone 7 RED da 256 GB a 1.019 euro, iPhone 7 Plus RED da 128 GB a 1.049 euro, iPhone 7 Plus RED da 128 GB a 1.159 euro. I prezzo dell'iPhone 8 sono invece destinati a essere più alti e per la versione base potrebbero non essere sufficienti 1.000 euro.

iOS 11 non solo per iPhone 8

Riflettori puntati anche sull'aggiornamento di sistema operativo iOS 11, parte integrante di iPhone 8, iPhone 7S e iPhone 7S Plus. Potrà essere scaricato sin dal giorno del keynote Apple del 12 settembre, su

  1. iPhone 7 e iPhone 7 Plus
  2. iPhone 6S e iPhone 6S Plus
  3. iPhone 6
  4. iPhone 5S
  5. iPhone SE
  6. iPad Pro da 12,9 pollici di prima e seconda generazione
  7. iPad Pro da 10,5 pollici
  8. iPad Pro da 9,7 pollici
  9. iPad Air 2
  10. iPad Air
  11. iPad (2017)
  12. iPad 4
  13. iPad mini 4 e iPad mini 3

Naturalmente il download e la successiva installazione sul proprio device saranno operazioni gratuite. Per verificare in qualunque momento la presenza dell'upgrade dal proprio iPhone o iPad, è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes. In ogni caso, la ricezione della notifica di aggiornamenti di sistema operativo, tra cui questa del nuovo iOS 11, sarà come al solito automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è stato annunciato il supporto.