iPhone X, iPhone 8, iOS 11, iPhone 8 Plus: novità questa settimana

Questa settimana passerà inevitabilmente nella storia di Apple per via della presentazione dello speciale iPhone del decennale del primo modello.

iPhone X, iPhone 8, iOS 11, iPhone 8 Plu

iPhone 8 e iPhone 8 Plus


Una serie di novità interessanti attendono il mondo Apple in questa settimana. Prima di tutto domani si potrà scaricare iOS 11 in versione finale ufficiale e in italiano. E abbiamo visto quando ci sarà l'uscita in Italia, a che ora e se converrà scaricarlo subito o aspettare. E poi la vendita dei nuovi iPhone con l'attesa anche delle offerte Vodafone, Tim, Wind, 3 Italia almeno per iPhone 8 e iPhone 8 Plus

Questa è stata la settimana dei nuovi iPhone: 3 in tutto, di cui 2 dei quali sono già preordinabili. Ecco allora che da una parte Apple ha fatto luce sui nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus e dall'altra iPhone X. I primi due sono già ordinali allo store di Apple per finire a scaffale solo dal prossimo venerdì. Tempi inevitabilmente più lunghi per iPhone X, non disponibile se non tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre. Allo Steve Jobs Theater nell'Apple Park di Cupertino sono poi stati presentati i nuovi Apple Watch, la terza generazione per la precisione, e la Apple TV con il supporto al 4K. Per il rilascio del nuovo sistema operativo iOS 11 occorre invece attendere il prossimo martedì. In sintesi, i momenti clou sono stati

  1. Tim Cook che apre l’evento Apple di settembre 2017.
  2. Angela Ahrendts che parla delle novità dell’esperienza in-store Today at Apple e dei luoghi d’incontro dedicati alla comunità, come quello di Parigi.
  3. Jeff Williams che fa una telefonata sfruttando la nuova connettività cellulare di Apple Watch Series 3.
  4. Eddy Cue che mostra il nuovo streaming di sport in diretta su Apple TV 4K.
  5. Jenova Chen, CEO di thatgamecompany, che mostra un’anteprima di Sky, un gioco social adventure disponibile in autunno per Apple TV.
  6. Phil Schiller che presenta la nuova generazione iPhone: iPhone 8 e iPhone 8 Plus, disponibili dal 22 settembre.
  7. Atli Mar Sveinsson, CEO e cofondatore di Directive Games, che annuncia un nuovo gioco AR: The Machines.
  8. Phil che svela iPhone X.
  9. Craig Federighi che fa una demo di Animoji, una nuova e divertente funzione per i messaggi disponibile su iPhone X.

iPhone X, vero top di gamma

Con iPhone X Apple ha deciso di compiere un vero salto di qualità, senza limitarsi a un mero aggiornamento. Design tutto in vetro, display Super Retina da 5,8 pollici, chip A11 Bionic, ricarica wireless e fotocamera posteriore con doppia stabilizzazione ottica dell'immagine, con molta ambizione Tim Cook l'ha definito lo smartphone del futuro. Si tratta del primo iPhone a montare un panello Oled e il display HDR supporta Dolby Vision e HDR10. Il True Tone, che ha già trovato spazio nell'iPad Pro, regola in maniera dinamica il bilanciamento del bianco del display in base alla luce ambientale per un'esperienza di visualizzazione più naturale.

E per chi si sentiva a corto di innovazione, ecco la tecnologia Face ID con cui sbloccare il telefono, attivare servizi come Apple Pay, grazie al riconoscimento facciale. Disponibile in argento o grigio siderale, una fascia in acciaio chirurgico inossidabile con finitura lucida avvolge il device. Manca il tasto Home e le gesture finiscono per ricoprire un ruolo fondamentale. Sfiorando verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo per tornare alla schermata Home in qualsiasi momento.

iPhone 8 e iPhone 8 Plus: troppo simili a iPhone 7 e iPhone 7 Plus

Vale la pena sostituire iPhone 7 e iPhone 7 Plus con iPhone 8 e iPhone 8 Plus? Probabilmente no, considerando che le poche differenze tra le due generazioni di device. I nuovi modelli, con display Retina HD e chip A11 Bionic, sono progettati per offrire la migliore esperienza di realtà aumentata. La fotocamera sono ora dotate della funzione Illuminazione ritratto su iPhone 8 Plus mentre la ricarica wireless aggiunge un'altra potente opzione aggiuntiva. Le principali differenze si esauriscono qui. I nuovi display Retina HD da 4,7 pollici e 5,5 pollici integrano la tecnologia True Tone, che regola il bilanciamento del bianco del display in base alla luce ambientale per un'esperienza di visualizzazione più naturale, come sulla carta.

Gli altoparlanti stereo sono stati ripensati per offrire un suono che, stando ad Apple, assicura fino al 25% superiore e bassi più profondi. Il processore A11 Bionic ha un design della CPU a sei core con due core ad alte prestazioni più veloci del 25% e quattro core ad alta efficienza più veloci del 70% rispetto al chip A10 Fusion. Integra inoltre una GPU progettata da Apple con un design a tre core che offre prestazioni grafiche fino al 30% più veloci rispetto alla generazione precedente. Di conseguenza sono possibili capacità di apprendimento automatico, app AR e immersivi giochi 3D.







Ti è piaciuto questo articolo?





Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il