Test Invalsi matematica soluzioni, risultati corretti, risposte a problemi, domande quinta, seconda elementare oggi venerdì 05-04

Basta dare un'occhiata ad alcune delle domande assegnate negli scorsi anni a per avere un'idea del tenore dei Test Invalsi di matematica.

Test Invalsi matematica soluzioni, risul

Test Invalsi 2017: i migliori siti


AGGIORNAMENTO: Abbiamo aggiornamento l'articolo con le soluzioni e i risultati giusti e corretti delle prova invalsi 2017 di matematica

Solo in tarda mattinata di oggi venerdì 5 maggio saranno resi noti risultati, domande e risposte del test Invalsi di matematica. Noi di Businessonline.it forniremo aggiornamenti in tempo reale, monitoreremo il web e, non appena disponibili tracce e soluzioni, provvederemo alla pubblicazione. Altri siti di riferimento da consultare per andare a caccia di novità sono studenti.it, skuola.net, scuolazoo.it e orizzontescuola.it

Test Invalsi matenatica: domande e risposte

Basta dare un'occhiata ad alcune delle domande assegnate negli scorsi anni agli alunni della scuola primaria classe seconda per avere un'idea del tenore delle prove Invalsi di matematica?

  • Giorgio ha in tutto 15 biglie nelle due mani. Nella mano aperta ha 7 biglie. Ci sono più biglie nella mano chiusa o nella mano aperta?

A. Nella mano aperta

B. Nella mano chiusa

C. Non si può sapere

  • Pietro deve apparecchiare la tavola. Per ogni piatto servono 3 posate. Completa.

A. Per 3 piatti servono ............ posate

B. Per ............ piatti servono 15 posate

  • Quale numero corrisponde a 3 unità, 5 decine e 2 centinaia?

A. 253

B. 532

C. 352

  • Quali delle seguenti uguaglianze è corretta?

A. 41 = 52 – 9

B. 41 = 50 – 9

C. 41 = 31 + 11

La maggior parte delle domande ha tre possibili risposte, ma una sola è quella giusta. Prima di ogni risposta c'è una lettera dell’alfabeto: A, B, C. Per rispondere, occorre mettere una crocetta nel quadratino accanto alla risposta (una sola) ritenuta giusta. Se ci si accorge di aver sbagliato è possibile correggere scrivendo no accanto alla risposta sbagliata e mettendo una crocetta nel quadratino della risposta che ritieni giusta.

Come esercitarsi in vista dei test Invals della prossima settimana? Il web è come al solito lo strumento più idoneo con il suo ampio ventaglio di possibilità. Oltre al sito ufficiale Invalsi, c'è il portale ProveInvalsi.net. Viene data la possibilità di mettersi alla prova su tutti i test degli anni precedenti. I passaggi da seguire sono 3: scegliere il livello di scuola, la classe e l'anno, completa la prova online e leggere, salvare o stampare i risultati. La piattaforma offre anche la possibilità di personalizzare la prova con domande scelte. Di più, ci sono anche oltre 600 test suddivisi per classe, area di apprendimento, specifica disabilità che potranno essere utili anche nella didattica delle normali lezioni curricolari.

Come specificato dai promotori, questo portale non ha alcun legame con l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione, ed è un sito indipendente che vuole essere di aiuto alle famiglie e agli insegnanti. Per conoscere le domande assegnate quest'anno possono essere consultate le piattaforme OrizzonteScuola, Studenti.it e ScuolaZoo, tutte dedicati al mondo scolastico. Anche il sito del Corriere della Sera propone prova, guida e soluzioni in vista del test Invalsi 2017 di matematica.

Un'altra soluzione è rappresentata dal sito della casa editrice Zanichelli. Per gli studenti ci sono più di 400 quesiti per allenarsi, un video di spiegazione e una serie di utili consigli. Non mancano le idee per i professori: articoli commentabili, suggerimenti di didattica, esempi di esercizi, materiali di studio, riflessioni sulle prove Invalsi. In aggiunta c'è un calendario con tutte le scadenze da non perdere di vista.

Risultati, soluzioni, risposte a domande e problemi prova matematica

Per quanto riguarda i risultati si possono trovare:

  1. I risultati della prova di matematica di seconda elementare a  questo link
  2. I risultati della prova di matematica di quinta elementare a  questo link