Tim aumenta i costi, per tutti gli utenti del gestore torna il grande incubo. Ecco motivo rincaro

Si prospetta un periodo per nulla positivo per i clienti Tim che devono iniziare a mettere in conto un indesiderato aumento dei costi sulla telefonia fissa.

Tim aumenta i costi, per tutti gli utent

Tim aumenta i prezzi della telefonia fissa


Sembra proprio che le scelte di un operatore si ripercuotano in maniera diretta e consequenziale sugli altri. E così accade che dopo il ritocco dei prezzi verso l'alto da parte di Wind, anche Tim rivede i costi della telefonia fissa. E dal punto di vista del consumatore le novità non sono appunto di segno positivo perché per gli abbonati si prospetta un maggiore impegno di spesa. E lo è a tal punto che, in seguito all'aumento dei costi da parte di Tim, c'è già chi parla del grande incubo per tutti gli utenti del gestore. Ma cosa succederebbe se anche gli altri gestori telefonici dovessero seguire questa scia e comportarsi allo stesso modo?

Tim aumenta i prezzi della telefonia fissa: ecco cosa succede

Si prospetta allora un periodo per nulla positivo per i clienti Tim che devono iniziare a mettere in conto un indesiderato aumento dei costi sulla telefonia fissa. Come premesso, si tratta di una decisione che segue quella di Wind dei giorni scorsi e che potrebbe essere il preludio di scelte di altri operatori. Ma naturalmente è solo il tempo che potrà fornire le risposte definitive. Innanzitutto le tempistiche: il cambio di tariffe è pressoché imminente perché le nuove tariffe Tim entreranno in vigore nell'ultimo bimestre dell'anno e dunque dal primo novembre. Fino a quel momento il suggerimento è di informarsi con attenzione sulla convenienza della proposta e di procedere con gli opportuni confronti.

Ricordando che gli interessati possono esercitare la disdetta del contratto senza penali entro il 31 ottobre, i clienti Tim riceveranno tutte le comunicazioni opportune, sia via web e sia cartacee, sul cambiamento dei costi. Sono coinvolti tutti gli abbonati di rete fissa Tim in questo modo: per quanto riguarda i costi di spedizione per la fattura saranno richiesti 50 centesimi di euro in più ogni mese rispetto al prezzo di 2 euro. All'insù anche i costi per gli abbonati all'offerta Internet Senza Limiti: da 27,20 euro a 28 euro. Infine, gli abbonati al pacchetto Tim Smart devono mettere in conto 1,90 euro in più ogni mese.

Ultime Notizie