Tim, rimborsi al via per grossolano errore compiuto

L'operatore telefonico si è già dichiarato ampiamente disponibile a rimborsare gli utenti protagonisti delle vicende contestate.

Tim, rimborsi al via per grossolano erro

Errore grossolano del gestore


Iniziano i rimborsi da parte di Tim per il grossolano errore che il gestore ha compiuto con l'arrivo del nuovo operatore. Ma il discorso dei rimborsi per tutti i gestori per varie motivazioni è assolutamente aperto.
 

La buona notizia è l'avvio dei rimborsi ai clienti da parte di Tim in seguito a un errore che era evidentemente evitabile. La cattiva è situazione che si è venuta a creare ovvero la facilità con cui un gestore può inciampare in un disguido di questo tipo. Se poi ci sia dolo o meno è un'altra questione, di certo c'è che un numero crescente di utenti ha iniziato a lamentare consumi anomali per via dell'aumento delle tariffe per cellulari nelle chiamate verso l'estero. Il punto è che l'operatore telefonico non aveva previsto alcun ritocco per il mobile, limitandosi invece alla telefonia fissa. La ragione è presto detta e riguarda il prefisso 351 assegnato a Iliad.

Sono infatti le stesse cifre del prefisso statale del Portogallo e di conseguenza le telefonate verso i numeri Iliad sono state considerate come chiamate internazionali. Le perplessità delle ultime ore sono quindi indirizzate nei confronti di quelle che vengono definiti gli addebiti improvvisi ovvero gli addebiti anticipati e non congrui con quanto inizialmente sottoscritto. In ogni caso, come anticipato, l'operatore telefonico si è già dichiarato ampiamente disponibile a rimborsare gli utenti protagonisti delle vicende contestate. A onor di cronaca facciamo presente come non risultato contestazioni da parte degli utenti di altri gestori telefonici.

Solo Tim sarebbe insomma stata protagonista di questo errore. Lo stesso gestore ha comunque ammesso lo sbaglio, promettendo rimborsi in tempi brevi ai clienti protagonisti di questo disguido. A ogni modo, la grande novità d'inizio estate è stata l'ingresso di Iliad tra gli operatori telefonici in Italia con tariffe concorrenziale rispetto a quanto proposto dagli altri gestori presenti da più tempo sul mercato.

Ultime Notizie