Gta 5 uno spin off del gioco, un sequel nel 2017 in uscita prima del vero Gta 6 nel 2018

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Gta 5 uno spin off del gioco, un sequel

GTA 6 uscita solo nel 2018

Al di lÓ del Giappone, non mancano voci sulla possibile ambientazione di GTA 6 nella capitale britannica di Londra.

Mentre i fan sono in trepidante attesa di nuove informazioni sul nuovo capitolo della saga Grand Theft Auto gioco (GTA 6), ecco che le ultime notizie riferiscono di un possibile spin-off dell'attuale episodio di una della serie di videogiochi meno politicamente corrette di sempre, Grand Theft Auto V. C'è da dire che i fan di lunga data della serie hanno già una certa familiarità con gli spin-off di GTA, basti pensare a Vice City, ma si tratterebbe in ogni caso di una piacevole sorpresa da parte di Rockstar Games, per certi versi anche molto sorprendente. E anche di ufficiale non c'è ancora nulla, anche perché la software house è tradizionalmente molto abile nel tenere le novità ferme in un cassetto, le indiscrezioni da una parte all'altra dell'oceano circolano molto velocemento e questa della spin-off di GTA 5 per PlayStation 4 e Xbox One non può che accendere la fantasia.

GTA 5 spin-off subito e GTA 6 nel 2018

Questo potrebbe dunque essere l'anno di uscita di una interessante espansione di GTA, di cui vanno naturalmente capite tutte le coordinate ovvero se si tratterà di una storia indipendente o slegata dal titolo principale ovvero quali saranno i punti di legame con GTA 5. E come metterla con la componente multiplayer? E dettaglio non di poco conto, fino a che punto ci saranno (se ci saranno) punti di contatto con GTA 6. Del nuovo eventuale capitolo della serie, perché i dubbi sono come al solito a tutti i livelli, il primo nodo da sciogliere è quello relativo all'ambientazione. Una prima ipotesi aveva tirato in ballo la possibile localizzazione nella città di Tokyo. Ma a causa dei problemi con il sistema di strada, questa ipotesi, stando alle ultime notizie che tanno circolando a livello di indiscrezioni, potrebbe essere abbandonata.

Al di là del Giappone, non mancano voci sulla possibile ambientazione di GTA 6 nella capitale britannica di Londra. Se questo scenario dovesse essere confermato, sarebber la prima volta al di fuori dei confini del Nord America. C'è poi chi non esclude l'introduzione di un personaggio femminile in Grand Theft Auto 6, in grado di dare nuova linfa vitale alla serie e contemporaneamente rispondere alle tante critiche di sessismo ricevute nel recente passato. Anche in questo caso si tratterebbe di una figura in pieno stile GTA e dunque decisamente fuori dagli schemi e lontano dalla prevedibilità. Provando a fare qualche nome, per un certo periodo è circolato anche il nome dell'attore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e musicista Ryan Gosling come protagonista centrale del prossimo capitolo del franchise.

Per quanto riguarda la data di uscita di GTA 6, l'appuntamento non è certamente imminente. I fan della serie si augurano di vederlo a scaffale già nella seconda parte di questo 2017, ma non è da escludere un lancio sul mercato nel 2018, se non nel 2019. Del resto, in tanti ricordano ancora le incertezze legate alla disponibilità dell'attuale capitolo della serie, il videogioco più venduto per PlayStation 4 e PlayStation 3. Tempi così dilatati non devono di certo sorprendere alla luce del lungo periodo di attesa intercorso tra GTA 4 e l'attuale GTA 5.

Ultime Notizie