BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5.0: Samsung Galaxy S5 aggiornamento Vodafone in Italia aspettando no brand, Galaxy S4, S4 Mini, Note 3, S5 Mini, Htc One

L'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop prosegue in maniera progressiva ma lenta a causa dei bug venuti alla luce.




AGGIORNAMENTO: Il Samsung Galaxy S5 Vodafone sta ricevendo in queste ore in Italia, oggi giovedì venerdì 9 Dicembre 2015, l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop. La notizia è ufficiale, confermata, anche se il rilascio sta avvenendo progressivamente e non tutti potrebbero averlo già disponibile via Ota da scaricare. In questo caso, basterà solo pazienterà un pò. Altrimenti si può anche scaricare e installare manualmente tramite questo link. A questo punto per i Samsung Galaxy no Brand potrebbe essere questione della prossima settimana, mentre le date per Tim,3 Italia, Wind sono ancora sconosciute. Dopo il Samsung Galaxy S5, dovrebbe toccare al Samsung Galaxy Note 4 e successivamente al Galaxy S5. Ancora da pazientare per Samsung Galaxy S4 e Note 3 che potrebbe arrivare a Febbraio.
Tutte indicazioni che potrebbero cambiare, se l'aggiornamento di Android 5.0 sul Samsung Galaxy S5 darà problemi, errori e bug come già successo all'estero, tanto è vero che Google sta già per rilasciare Andrtoid 5.0.1 e 5.0.2 e lavorando per Android 5.1 e Android 5.2


 

La novità degli ultimi mesi nel mondo Android è stato il rilascio della nuova major release 5.0 Lollipop. La distribuzione dell'aggiornamento è ancora in corso: in maniera lenta ma progressiva sta raggiungendo smartphone e tablet e varcando i confini nazionali.

Tuttavia, accanto alle novità introdotte, ha portato anche bug e problemi venuti alla luce sin dai primissimi giorni di esperienza d'uso. Si va dalla classifica difficoltà a mantenere stabile la connessione Wi-Fi alle app che vanno facilmente in crash, dai disagi con l'installazione alla durata ridotta della batteria, dall'impossibilità di fare affidamento al Bluetooth al calo generale delle prestazioni. Da qui il rilascio degli update correttivi ma non definitivamente risolutivi Android 5.0.1 e Android 5.0.2.

Fra gli smartphone coinvolti nell'aggiornamento via OTA e dunque direttamente dal device, c'è il top di gamma Samsung Galaxy S5. Il rollout è iniziato in Polonia e in Corea del Sud per poi raggiugere la Spagna, la Malesia e ora la Russia. Altri modelli del produttore asiatico che saranno coinvolti nel corso dell'anno sono il Samsung Galaxy S4, il Samsung Galaxy S4 Mini, il Samsung Galaxy Note 3. Per verificare la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo è sufficiente seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema.

In ballo non ci sono solo gli smartphone di punta e i device della gamma Nexus di Google (Nexus 5, Nexus 6, Nexus 4, Nexus 7 2013 Wi-Fi, Nexus 2012 Wi-Fi, Nexus 9, e Nexus 10), ma anche i vari modelli Sony: Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact. Più precisamente, stando a quanto è emerso dalle prime giornata del CES 2015 di Las Vegas, il rollout del software inizierà già a febbraio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il