Chi paga la perizia per danni casa in condominio in caso di infiltrazioni acqua

Tocca al condomino della casa danneggiata pagare le spese per la perizia per infiltrazioni di acqua per poi chiedere un eventuale risarcimento danno

Chi paga la perizia per danni casa in co

Chi paga la perizia per danni casa in condominio in caso di infiltrazioni acqua?

La perizia per determinare e valutare i danni in una casa in condominio in caso di infiltrazioni di acqua deve essere pagata dal condomino della casa che subisce danni per poi chiedere eventuale risarcimento del danno nel caso in cui la responsabilità, accertata da un giudice, sia di un terza persona o del condominio. 
 

Le infiltrazioni di acqua in case in condominio non sono evento raro: al contrario, sono molti e diversi i casi in cui esse possono verificarsi, per semplici perdite di acqua in una casa in condominio che poi provoca danni anche ad altri condomini, o per problemi alle tubature generali del condominio, o per lavori effettuati che hanno danneggiato tubi o simili, causando infiltrazioni di acqua.

In ogni caso, per accertare quale possa essere il problema per cui si verifica l’infiltrazione di acqua in modo da poter risolvere al meglio la situazione deve essere effettuata una perizia da parte un tecnico specializzato. Vediamo in questo pezzo chi paga la perizia per danni in casa in condominio causati da infiltrazioni di acqua. 

  • Chi paga perizia danni casa in condominio per infiltrazioni acqua
  • Come fare perizia per danni casa in condominio per infiltrazioni acqua e costi

Chi paga perizia danni casa in condominio per infiltrazioni acqua

Se si verificano infiltrazioni di acqua in una casa in condominio e causano danni, la perizia deve essere pagata dal condomino della casa danneggiata dalle infiltrazioni di acqua che poi può chiedere risarcimento del danno per perizia e danni subiti al condomino responsabile o al condominio stesso se la responsabilità delle infiltrazioni di acqua non è sua ma di altro condominio o condominio.

La richiesta di risarcimento danno può essere, però, presentata solo dopo un'eventuale sentenza di condanna del giudice che accerta le responsabilità del responsabile dei danni procurati a seguito di perizia, condannandolo al risarcimento per i danni causati dalle infiltrazioni d’acqua. A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione.

Compito del consulente tecnico specializzato che si occupa della perizia per determinare cosa provoca infiltrazioni di acqua è quello di verificare lo stato della casa danneggiate, per esempio se sono presenti gocciolamenti di acqua in sala bisogna procedere subito a riparazioni e lavori necessari per sistemare le perdite e attendere la sentenza che determini le responsabilità delle infiltrazioni che si può basare anche sulla perizia che nel frattempo il tecnico può fare.

La perizia per infiltrazioni in casa viene, infatti, effettuata da professionisti che devono stabilire, tramite indagini e sopralluoghi, entità e cause di determinate situazioni di danno per poi stilare un documento necessario per chiedere un risarcimento per danni subito.

Come fare perizia per danni casa in condominio per infiltrazioni acqua e costi

La perizia per constatare danni in una casa in condominio a causa di infiltrazioni di acqua prevede diversi passaggi che sono:

  • svolgimento delle operazioni per la valutazione del danno, con sopralluoghi, rilievi fotografici, verifiche statiche, ecc;
  • definizione dei danni rilevati e relativa entità;
  • calcolo dell’eventuale risarcimento economico spettante alla parte lesa;
  • individuazione del responsabile delle infiltrazioni di acqua chiamato poi al risarcimento del danno.

Generalmente per una perizia da parte di un tecnico specializzato per valutazione di danni in casa in condominio per infiltrazioni di acqua ha un costo sono, mediamente, di circa 200-300, ma si tratta di un costo che può variare, e anche di molto, a seconda del tipo di problemi che si rilevano, se legati a impianti idraulici, altri lavori, se è poi necessario rivolgersi ad un architetto o ad un ingegnere per i danni rilevati, ecc. 

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il