Come fare duplicato chiavi auto, tutti i sistemi

Quali sono i sistemi per fare la duplicazione delle chiavi auto e a chi richiedere duplicato: cosa c’è da sapere e chiarimenti

Come fare duplicato chiavi auto, tutti i sistemi

Quali sono i sistemi che permettono di fare il duplicato delle chiavi auto?

Il duplicato delle chiavi auto si può fare o contattando la casa madre, o attraverso la lettura della serratura, smontando il veicolo, o usando il codice meccanico che viene allegato alla chiave dell’auto al momento dell’acquisto.

 

Può capitare di perdere le chiavi dell’auto o che il telecomando non funzioni più perché rotto ed è necessario richiedere un duplicato delle chiavi della propria auto, cosa che si può fare oggi in diverse modalità. Sono, infatti, vari i sistemi che permettono di fare il duplicato chiavi della propria auto. Vediamo, dunque, quali sono sistemi e procedure per come fare il duplicato delle chiavi auto.

  • A chi chiedere il duplicato chiavi auto
  • Come fare duplicato chiavi auto: tutti i sistemi

A chi chiedere il duplicato chiavi auto

Per fare un duplicato delle chiavi della propria auto la richiesta di può fare:

  • direttamente al proprio concessionario;
  • a qualsiasi altro concessionario ufficiale legato alla propria vettura;
  • a negozi specializzati che permettono di avere un duplicato chiavi a prezzi inferiori rispetto a quelli proposti dalle concessionarie, anche se in alcuni casi potrebbero esserci problemi di funzionamento e configurazioni.

Duplicato chiavi auto: tutti i sistemi

Come accennato a inizio pezzo, sono diversi i sistemi che permettono di ottenere la duplicazione delle chiavi auto e la scelta di scegliere un sistema piuttosto che un altro per avere il duplicato delle chiavi auto dipende soprattutto da quello che sceglie il proprietario dell'auto in base alla tipoligia di chiave che ha.

I sistemi che permetto di fare la duplicazione delle chiavi auto sono:

  • contattare direttamente la casa madre, che permette di inviare la chiave da ricodificare e per cui è necessario presentare richiesta attraverso la comunicazione del numero di telaio e l’automobilista che richiede il duplicato della chiave auto riceve direttamente a casa la chiave che dovrà poi essere ricodificata;
  • effettuare la lettura della serratura, smontando il veicolo, e una volta avuta la nuova chiave, bisogna nuovamente codificarla accedendo alla centralina della macchina tramite proprio codice pin collegato alla chiave;
  • usare il codice meccanico solitamente registrato in un cartellino e che viene allegato alla chiave dell’auto al momento dell’acquisto, e che l’elemento essenziale che permette di fare il duplicato della chiave in qualsiasi momento.

E' bene sapere che se insieme alla chiave si perde anche il codice meccanico, si può recuperare o semplicemente fornendo il numero di telaio direttamente alla casa madre che risale al codice meccanico associato alla vettura, o tramite lettura della centralina della propria auto.

Ti è piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie