Incentivi auto Km zero 2021 con o senza rottamazione esistono o no

Incentivi auto Km zero 2021 con o senza rottamazione esistono o no

Incentivi auto Km zero 2021 con o senza

Auto km zero, esistono incentivi con o senza rottamazione?

La risposta è negativa perché gli incentivi auto previsti dal governo, con o senza rottamazione, riguardano esclusivamente i veicoli di nuova immatricolazione. Le auto a km zero sono praticamente nuove ma tecnicamente usate. Stessa cosa per gli incentivi regionali.

Le auto a chilometro zero sono costantemente richieste sul mercato, ma in un periodo come quello attuale caratterizzato da tanti incentivi, c'è la possibilità di comprare questi modelli con uno sconto ulteriore? Lo scopriamo in questo articolo facendo innanzitutto chiarezza sulla tipologia di questi veicoli.

Le auto a km zero sono già state immatricolate dal produttore o dal rivenditore. Significa che è necessario un cambio di proprietà quando si acquistano. Come vedremo, si tratta di un dettaglio decisivo nell'ambito degli incentivi auto 2021. Il motivo per cui i concessionari immatricolano auto a chilometro zero è per soddisfare le quote minime di vendita richieste dalla casa automobilistica.

Pur essendo immatricolato, il veicolo possiede tutte i requisiti necessari per essere considerato nuovo. Il che significa che è stato generalmente usato solo per il trasporto dalla fabbrica alla concessionaria ed è parcheggiato all'interno del salone o nel deposito come tutte le altre auto nuove.

Nonostante sia tecnicamente nuova di zecca, chi acquista un'auto a km zero è il secondo proprietario registrato e occorre trasferire la proprietà. Il nostro consiglio è di prestare attenzione ai concessionari che cercano di vendere le auto dei dipendenti come auto a chilometro zero.

Se il veicolo a cui si è interessato ha un numero di chilometri troppo distante dallo zero - di solito più di 100 - significa che può essere stato utilizzato per prove su strade, come veicolo di cortesia, prestito o è stato guidato da un dipendente della concessionaria. Di conseguenza non può essere considerata un'auto a km zero bensì un'auto usata. Vediamo allora

  • Auto km zero, esistono incentivi con o senza rottamazione
  • Quali sconti e offerte per auto a chilometri zero

Auto km zero, esistono incentivi con o senza rottamazione

Il motivo per cui le auto a km zero sono così richieste è per via della fretta con cui i concessionari hanno bisogno di venderle. E per farlo propongono sconti rilevanti o offerte a prezzi interessanti. Più a lungo tengono queste auto in deposito e più ci rimettono in termini di deprezzamento.

Le auto a chilometro zero sono molto apprezzate perché rappresentano una buona alternativa all'acquisto di un'auto nuova ma senza pagare un prezzo elevato. Un'auto nuova è tale se non è mai stata guidata dalla data di fabbricazione.

L'utilizzo del veicolo necessario per trasportarlo dalla fabbrica al luogo in cui viene venduto non è compreso in questa definizione. Comprende la guida fino al veicolo di trasporto, lo spostamento nella concessionaria nonché la preparazione per la vendita.

Alcune nuove auto avranno già diversi chilometri sul tachimetro, di solito sono meno di 100. Ricordiamo infine che un veicolo viene definito usato quando ha avuto un proprietario ed è stato utilizzato in circostanze normali su strade e autostrade dalla data in cui è stato fabbricato.

Ciò implica che il veicolo presenta una normale usura dovuta all'uso nonché un numero variabile di chilometri sul tachimetro in base alle abitudini di utilizzo del conducente e all'età del veicolo. Ebbene, dopo aver fatto questa triplice distinzione possiamo rispondere con maggiore chiarezza alla questione sull'esistenza di incentivi per le auto a chilometri zero.

La risposta è negativa perché gli incentivi auto previsti dal governo, con o senza rottamazione, riguardano esclusivamente i veicoli di nuova immatricolazione. Le auto a km zero sono praticamente nuove ma tecnicamente usate. Stessa cosa per gli incentivi regionali.

Quali sconti e offerte per auto a chilometri zero

Non c'è quindi possibilità di accesso agli incentivi nazionali fino a 8.000 euro per l'acquisto di un veicolo con contestuale rottamazione e fino a 5.000 euro senza rottamazione, a cui aggiungere fino a 2.000 euro che verranno concessi direttamente dai venditori.

I soli sconti e offerte per auto a chilometri zero a cui si può fare riferimento sono quelli dei singoli concessionari, variabili da città in città, ma anche all'interno della stesso comune.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il