Quanto si paga mediamente di bolletta dell'acqua nel 2021 al mese e anno? Tutti i casi principali

Costo medio per bollette dell’acqua nel 2021 variabile in base a tipi di utenza e diversi elementi: prezzi all’anno e chiarimenti

Quanto si paga mediamente di bolletta de

Quanto si paga mediamente di bolletta dell'acqua nel 2021?

Il costo medio per la bolletta dell’acqua nel 2021 per una famiglia è di circa 450 euro all’anno. Per essere più precisi, è bene sapere che il prezzo medio per una bolletta dell'acqua nel 2021 dipende del costo al metro cubo di acqua, dal consumo e dalla tipologia di utenza.
 

Quanto costa in media la bolletta dell’acqua nel 2021? L’acqua è uno dei beni indispensabili per tutti e ogni anno ogni famiglia tipo consuma circa 130 metri cubi all'anno in media di acqua. Consumi a cui sono associati, chiaramente, costi. La gestione dell’acqua ha, infatti, un costo per ogni famiglia in base ai consumi e che viene pagato, come per luce e gas, in bollette periodiche. Vediamo allora quali sono i costi medi per la bolletta dell’acqua in base ai diversi casi principali.

Bolletta dell’acqua 2021 quanto costa in media

Il costo medio per la bolletta dell’acqua nel 2021 per una famiglia è di circa 450 euro all’anno. Per essere più precisi, è bene sapere che il prezzo medio per una bolletta dell'acqua nel 2021 dipende del costo al metro cubo di acqua, dal consumo e dalla tipologia di utenza, se per uso domestico residente, o pe uso domestico non residente, o, ancora, per uso condominiale.

I costi medi dell’acqua a seconda dei diversi casi sono, dunque, molto variabili. Per esempio, per una utenza domestica standard, acquedotto, fognatura e depurazione, fino a 30 metri cubi di consumo, il costo dell’acqua è di 1,37 euro euro al metro cubo.

Per consumi fino a 90 metri cubi, il prezzo sale a 2,88 euro e, ancora a 3,61 euro per consumi fino a 200 metri cubi. A questo costo bisogna poi aggiungere quello relativo alla quota fissa annua per l’acqua che, nel caso dell’utenza standard, è di 56,34 euro. La quota fissa nella bolletta dell’acqua copre i costi del Servizio Idrico Integrato per mantenere attiva la fornitura d’acqua per gli utenti.

Dunque, all’anno, si può arrivare a pagare una bolletta dell’acqua anche di 500 euro, per spese mensili di circa 40 euro. Stando a recenti dati resi noti, è nel Molise che la bolletta dell’acqua ha costi più bassi, pari circa a 181 euro, che arrivano a superare anche i 700 euro in Toscana. 
 

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il