Scatti anzianità Contratto vetro industria 2021 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Scatti di anzianità biennali nel contratto vetro industria 2021 per un massimo di cinque scatti: come cambia stipendio lavoratori

Scatti anzianità Contratto vetro industr

Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità nel contratto vetro industria 2021?

Come previsto dalle norme attuali, gli scatti di anzianità per lavoratori con contratto vetro industria 2021 avvengono ogni due anni e per un massimo di cinque anni biennali. Gli scatti di anzianità riconosciuti ai lavoratori decorrono dal primo giorno del mese immediatamente successivo a quello in cui si compie il biennio di anzianità.

Il contratto vetro industria 2021 disciplina i rapporti di lavoro delle aziende industriali che producono e trasformano articoli di vetro, comprese le aziende che producono vetro a macchina, a mano, a soffio, o decorano, lavorano e posano in opera vetri, cristalli e specchi, trasformano lastre di vetro e di cristallo in vetro e cristallo temperato, accoppiato, stratificato, e di tutte le aziende che producono lampade elettriche, display, quarzi pilota, semiconduttori, trafilerie e lavorazioni di metallo inerenti le lampade e valvole, tubi fluorescenti e luminescenti, tubi sagomati ed apparecchi termostatici e per i lavoratori da esse dipendenti.

Per questi tipi di rapporti di lavoro il contratto vetro industria 2021 prevede regole relative a orari di lavoro, sia ordinari che straordinari, retribuzione e quote giornaliere di retribuzione, premi, eventuali indennità spettanti e ulteriori elementi retribuivi, classificazione del personale in diversi Livelli di inquadramento per mansioni e ruoli e, ancora, malattia, infortunio, passaggi di livello, maturazione di ferie e permessi, maggiorazioni eventualmente previste, licenziamento, dimissioni. Vediamo di seguito cosa prevede nel dettaglio il contratto vetro industria 2021 per gli scatti di anzianità.

  • Scatti anzianità Contratto vetro industria 2021 ogni quanto avvengono 
  • Scatti anzianità Contratto vetro industria 2021 tabella e di quanto aumenta stipendio

Scatti anzianità Contratto vetro industria 2021 ogni quanto avvengono 

Come previsto dalle norme attuali, gli scatti di anzianità per lavoratori con contratto vetro industria 2021 avvengono ogni due anni e per un massimo di cinque anni biennali.

Gli scatti di anzianità riconosciuti ai lavoratori decorrono dal primo giorno del mese immediatamente successivo a quello in cui si compie il biennio di anzianità, per cui se il lavoratore compie il biennio di durata del rapporto di lavoro presso l'azienda il giorno 21 febbraio, l’aumento stipendiale con l'attribuzione dell'aumento periodico di anzianità scatta a partire dalla busta paga di marzo e per ventiquattro mensilità.

Scatti anzianità Contratto vetro industria 2021 tabella e di quanto aumenta stipendio

Gli scatti di anzianità previsti dal Contratto vetro industria 2021 che si verificano ogni anno portano ad aumenti dello stipendio definiti in base ai valori fissati in apposita tabella che sono:

  • 17,56 euro per il Livello 8A;
  • 17,56 euro per il Livello 8;
  • 16,53 euro per il Livello 7;
  • 14,98 euro per il Livello 6A;
  • 14,98 euro per il Livello 6;
  • 13,94 euro per il Livello 5A;
  • 13,94 euro per il Livello 5;
  • 12,91 euro per il Livello 4;
  • 12,39 euro per il Livello 3;
  • 10,33 euro per il Livello 2;
  • 8,26 euro per il Livello 1.

Nel Contratto vetro industria 2021 gli scatti di anzianità non sono assorbibili e ciò significa che gli aumenti periodici non possono essere assorbiti da precedenti o successivi aumenti di merito, né gli aumenti di merito potranno essere assorbiti dagli aumenti periodici maturati o da maturare e non devono essere considerati agli effetti dei cottimi e delle altre forme di incentivo e di tutti gli istituti che non rientrano nella retribuzione globale di fatto.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il