Scatti anzianità metalmeccanici 2021 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Scatti anzianità metalmeccanici 2021 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Scatti anzianità metalmeccanici 2021 tab

Ogni quanto avviene lo scatto di anzianità per metalmeccanici 2021?

Il CCNL metalmeccanici prevede per i lavoratori assunti lo scatto di anzianità ogni due anni di servizio maturato nella stessa azienda e per un massimo di 5.

Quando avvengono e come incidono sullo stipendio mensile gli scatti di anzianità? Gli scatti di anzianità, che rappresentano una sorta di salto di qualità del dipendente all’interno della stessa azienda, sono regolati dai diversi Contratto Collettivi Nazionali di Lavoro ma in ogni caso sono un premio alla fedeltà del lavoratore per la sua permanenza in azienda e crescente produttività legata all'esperienza.

Agli scatti di anzianità in azienda corrispondono aumenti degli stipendi in busta paga. Quali sono le regole per gli scatti di anzianità dei metalmeccanici 2021?

  • Scatti anzianità metalmeccanici 2021 ogni quanto avvengono
  • Di quanto aumenta lo stipendio metalmeccanici 2021 con scatti anzianità

Scatti anzianità metalmeccanici 2021 ogni quanto avvengono

Il CCNL metalmeccanici prevede per i lavoratori assunti lo scatto di anzianità ogni due anni di servizio maturato nella stessa azienda e per un massimo di 5.

Il lavoratore per ogni biennio di anzianità di servizio maturato presso la stessa azienda ha sempre diritto allo scatto di anzianità, indipendentemente da qualsiasi aumento di merito e ogni due anni per effetto dello scatto di anzianità anche lo stipendio cambia, aumentando.

Di quanto aumenta lo stipendio metalmeccanici 2021 con scatti anzianità

L’aumento di stipendio dovuto allo scatto di anzianità per i lavoratori con contratto metalmeccanici 2021 vale per ogni Livello di inquadramento dei dipendenti e, secondo la prevista tabella, è di:

  • 18,49 euro per il Livello 1;
  • 21,59 euro per il Livello 2;
  • 25,05 euro per il Livello 3;
  • 25,05 euro per il Livello 3S;
  • 26,75 euro per il Livello 4;
  • 29,64 euro per il Livello 5;
  • 32,43 euro per il Livello 5S;
  • 36,41 euro per il Livello 6;
  • 40,96 euro per il Livello 7;
  • 40,96 euro per il Livello 8Q.

Gli aumenti periodici in busta paga dovuti agli scatti di anzianità decorrono dal primo giorno del mese immediatamente successivo a quello in cui si verifica lo scatto e i nuovi aumenti non vengono assorbiti da aumenti periodici maturati o da maturare.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il