Tredicesima e quattordicesima contratto Militari e Forze Armate 2021 ci sono o no secondo leggi in vigore

Tredicesima a dicembre per militari e personale delle Forma Armate: cosa prevedono leggi in vigore per mensilità aggiuntive ai militari

Tredicesima e quattordicesima contratto

Tredicesima e quattordicesima contratto Militari e Forze Armate 2021 ci sono

Stando a quanto previsto dalle leggi in vigore, militari e personale delle Forze Armate hanno diritto a percepire la tredicesima mensilità, che viene corrisposta ogni anno nel mese di dicembre, ma non la quattordicesima mensilità, che ai lavoratori che ne hanno diritto viene generalmente erogata o nel mese di giugno o nel mese di luglio.

Tredicesima e quattordicesima ci sono nel contratto Militari e Forze Armate 2021? Il contratto Militari e Forze Armate si applica al personale militare dell'Esercito, delle Forze Armate, della Marina, dell'Aeronautica, con esclusione di colonnelli e ufficiali generali e gradi equipollenti e del personale volontario non in servizio permanente e vale tutto il personale militare e civile dipendente del Ministero della Difesa con rapporto di lavoro a tempo determinato e indeterminato, a tempo pieno e part-time. 

  • Tredicesima contratto Militari e Forze Armate 2021 c’è o no
  • Quattordicesima contratto Militari e Forze Armate 2021 c’è o no

Tredicesima contratto Militari e Forze Armate 2021 c’è o no

La tredicesima è prevista per lavoratori e personale con contratto Militari e Forze Armate. I dipendenti del comparto difesa con contratto Militari e Forze Armate hanno, infatti, diritto a percepire la tredicesima mensilità nel mese di dicembre, in concomitanza con il periodo natalizio.

Come previsto da Ccnl, la tredicesima ai militari e al personale delle Forze Armate per chi è impiegato da più anni prevede un importo pari alla retribuzione media lorda. Per il calcolo della tredicesima netta, poi, bisogna applicare l’aliquota Irpef prevista dallo scaglione finale di appartenenza, mentre lo stipendio viene tassato con aliquote più basse, il che significa che alla tredicesima si applica un regime fiscale più sfavorevole rispetto a quello previsto per lo stipendio. 

Quattordicesima contratto Militari e Forze Armate 2021 c’è o no

I militari e il personale delle Forze Armate non hanno diritto a percepire anche la quattordicesima, che viene generalmente erogata di lavoratori che ne hanno diritto o nel mese di giugno o nel mese di luglio e di norma corrisponde in media ad 1/12 della retribuzione lorda annuale e si calcola generalmente sui mesi di lavoro svolti, sulla base dello stipendio dal primo luglio precedente al 30 giugno dell'anno in corso.


 

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il