BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Sciopero oggi venerdì Roma, Napoli,Bari,Padova metropolitana, treni, autobus orari al via ufficial e blocco traffico domenica Roma

Nuovo blocco del trasporto pubblico venerdì 8 aprile e orari e nuova domenica 10 aprile ecologica a Roma: chi può circolare e chi no




Si preannuncia un fine settimana piuttosto difficile per i trasporti pubblici locali, che si fermeranno venerdì 8 aprile in quasi tutte le principali città italiane, e soprattutto nella Capitale, dove domenica prossima è in programma una nuova domenica ecologica. A Roma lo sciopero del trasporto pubblico è stato proclamato dalla Ugl per venerdì 8 aprile dalle 20:30 a fine servizio e si fermeranno tram, bus, metropolitane e ferrovie locali gestite da Atac e sette linee bus della periferia: 218, 702, 720, 721, 764, 767 e 789. A Bari, invece, i lavoratori della società AMTAB incroceranno le braccia per 24 ore per tutta la giornata di venerdì, provocando disagi in tutta la città; mentre a Padova invece l’azienda del trasporto pubblico Busitalia Veneto ha proclamato quattro ore di stop, dalle 16:31 alle 20:30

Lo sciopero a Napoli è stato indetto per 24 ore dai sindacati Orsa, Faisal, Cisal per il personale Eav. Si fermeranno le linee Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana e altre linee provinciali Napoli- S. Maria Capua Vetere- Piedimonte Matese, Napoli- Cancello-Benevento, ma saranno garantiti i servizi minimi. Prima dell’inizio dello sciopero, in particolare, le ultime corse garantite saranno: Montesanto-Torregaveta delle 7:41; Torregaveta-Montesanto delle 8; Montesanto-Licola delle 7:43; Licola-Montesanto delle 8:23.

Nel primo pomeriggio, le corse garantire saranno: Fuorigrott- Montesanto delle 14:30; Montesanto-T.Gaveta delle 14:41; T.Gaveta- Montesanto delle 14:40; Montesanto- Licola delle 14:43; Quarto-Montesanto delle 14:32; Licola- Montesanto delle 14:43. Le altre corse garantite saranno: Montesanto-T.Gaveta delle 17:21; T.Gaveta- Montesanto delle 17:20; Montesanto- Licola delle 17:23; Licola- Montesanto delle 17:23. Per quanto riguarda la Circumvesuviana, l’Eav ha comunicato che potrebbe essere a rischio il servizio ferroviario: da inizio servizio alle 6:17; dalle 8:30 alle 13:17; dalle 17:33 ad ultimato servizio; mentre per la Linea Piscinola-Aversa a rischio il servizio ferroviario dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 20 a fine servizio.

Insieme allo stop della circolazione dei mezzi pubblici di venerdì 8 aprile, domenica 10 a Roma torna il totale blocco del traffico, per la nuova domenica ecologica della Capitale all'interno della Fascia Verde, cioè tutta la parte della città all’interno del Grande Raccordo Anulare. Gli orari in cui non si potrà circolare sono dalle 7:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:30. Il blocco delle auto riguarderà solo tutti i veicoli fino alla categoria Euro 5, ad esclusione delle auto che posseggono una deroga: chi possiede, dunque, un’auto con motore Euro 2, 3, 4, 5 non può utilizzare la macchina durante il Blocco del traffico a Roma.

Possono, invece, circolare le categorie di veicoli ritenute meno inquinanti, come auto a metano, auto ibride, auto con motore GPL, auto Euro 6, ciclomotori Euro 2 a quattro tempi e motocicli Euro 3 a quattro tempi ma anche vetture che hanno avuto una deroga o permesso speciale, come le auto adibite a servizio sicurezza, auto dei servizi di car sharing e car pooling, vetture con contrassegno per persone invalide, veicoli adibiti a trasporto alimenti, medicine, persone sotto terapia, impiegati dai medici con permesso dell’Ordine, veicoli di iscritti ad Associazioni sportive purché muniti di un permesso del presidente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il