BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Migliori Università italiane agli ultimi posti delle classifiche mondiali 2009

Il ‘Times’ stila la classifica delle migliori università nel mondo. Una sola quella italiana.



Una sola università italiana tra le prime 200. Il ‘Times’ stila la classifica delle migliori università nel mondo. Una sola quella italiana che spicca: si tratta di quella di Bologna che si piazza al 192esimo posto, perdendo 19 posizioni rispetto allo scorso anno, quando era 173esima.

Tredici università americane tra le prime venti al mondo, con il primato che va ad Harvard. La classifica generale delle migliori università è il risultato di diversi indicatori quali il peer review, il rapporto docenti / studenti, il grado di internazionalizzazione e il numero di citazioni nelle pubblicazioni scientifiche e tiene conto di  diversi parametri di qualità, quali il numero di riconoscimenti internazionali ottenuti dallo staff accademico e la performance accademica in relazione alle dimensioni dell'istituzione.

A parte Bologna, unica tra le prime 200, 'La Sapienza' di Roma si piazza al 205esimo posto, il Politecnico di Milano al 291esimo, l'Università di Padova al 296esimo. Bocciatura per la Bocconi di Milano, che non figura tra le prime 400.

Immediato il commento del ministro all'Istruzione, Mariastella Gelmini. "La classifica pubblicata dal Times dimostra che il sistema universitario italiano vive una fase veramente difficile. I problemi sono strutturali e di sistema", ha commentato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il