Mansioni e ruoli contratto agenzie immobiliari 2021 in base a Livelli dipendenti secondo Ccnl

Come cambiano ruoli e mansioni di lavoratori con contratto agenzie immobiliari in base a Livelli: quali sono e cosa prevedono

Mansioni e ruoli contratto agenzie immob

Come cambiano ruoli e mansioni dei lavoratori con contratto agenzie immobiliari 2021?

Mansioni e ruoli dei lavoratori assunti con contratto agenzie immobiliari, sia a tempo determinato che a tempo indeterminato, cambiano in base ai diversi Livelli professionali in cui gli stessi vengono inquadrati al momento dell’assunzione. Sono sei i livelli di inquadramento previsti dal contratto agenzie immobiliari e a cui appartengono lavoratori con mansioni delle più disparate, da quelle di dirigenza e controllo a quelle più semplici di segretaria o facchini, usceri, ecc.

Il contratto agenzie immobiliari 2021 regola, in maniera unitaria e per tutto il territorio nazionale, le relazioni tra gli agenti immobiliari professionali, mandatari a titolo oneroso e mediatori creditizi e il loro personale e prevede norme specifiche per rapporti di lavoro subordinato a tempo indeterminato e a tempo determinato, nonché per stage e apprendistato.

Mansioni e ruoli dei lavoratori assunti con contratto agenzie immobiliari 2021 cambiano in base ai Livelli di inquadramento previsti dal Ccnl. Vediamo allora quali sono mansioni e ruoli previsti dal contratto agenzie immobiliari 2021 in base ai Livelli dei dipendenti?

  • Livelli inquadramento dipendenti contratto agenzie immobiliari 2021 
  • Mansioni e ruoli contratto agenzie immobiliari 2021 in base a Livelli dipendenti

Livelli inquadramento dipendenti contratto agenzie immobiliari 2021 

Il contratto agenzie immobiliari 2021 prevede sette Livelli di inquadramento professionale per ognuno dei quali è previsto uno stipendio specifico. I Livelli previsti dal contratto Agenzia Immobiliari 2021, e relativi stipendi sono i seguenti:

  • Livello Q Quadri, per figure come direttore commerciale, capo del personale, responsabile pubbliche relazioni, responsabili di filiale operativa, per uno stipendio di 2.630,62 euro;
  • Livello 1, cui appartengono lavoratori con specifiche capacità tecnico-professionali e/o creative, per uno stipendio di 2.197,22 euro;
  • Livello 2, cui appartengono i lavoratori con ruoli operativamente autonome con particolari conoscenze ed esperienze tecnico-professionali, per uno stipendio di 1.970,87 euro;
  • Livello 3, cui appartengono lavoratori che svolgano mansioni con specifiche con conoscenze tecnico-pratiche e autonomia operativa, per uno stipendio di 1.760,18 euro;
  • Livello 4, cui appartengono lavoratori con specifiche conoscenze tecnico-pratiche, per uno stipendio di 1.592,68 euro;
  • Livello 5, cui appartengono i lavoratori con mansioni semplici per uno stipendio di 1.489,17 euro;
  • Livello 6, cui appartengono lavoratori come fattorini, uscieri, portieri, custodi, addetti alle pulizie, per uno stipendio di 1.390,15 euro.

Mansioni e ruoli contratto agenzie immobiliari 2021 in base a Livelli dipendenti

Entrando più nel dettaglio a seconda dei diversi Livelli professionali di appartenenza dei dipendenti, mansioni e ruoli dei lavoratori con contratto agenzie immobiliari 2021 sono le seguenti:

  • appartengono al Livello dei Quadri, i prestatori di lavoro subordinato, esclusi i dirigenti, che con laurea o diploma di scuola media superiore, svolgono con carattere continuativo mansioni direttive di rilevante importanza per lo sviluppo e l'attuazione di obiettivi dell'ufficio nell'ambito di strategie e programmi definiti e con ruoli di discrezionalità decisionali e responsabilità gestionali, come agenti immobiliari direttori commerciali, agenti immobiliari responsabili di unità locale, capi del personale;
  • appartengono al Livello 1 i lavoratori con mansioni di elevato contenuto professionale con specifiche capacità tecnico-professionali e/o creative, con autonomia di iniziativa nell'ambito delle direttive generali del titolare nonché con eventuale responsabilità di uno o più settori che implichi coordinamento e controllo dell'attività di altri dipendenti, come capi servizio o responsabile, agenti immobiliari promotori e/o consulenti immobiliari;
  • appartengono al Livello 2 i lavoratori con mansioni di concetto operativamente autonome e particolari conoscenze ed esperienze tecnico-professionali acquisite, come agenti immobiliari addetti alle attività di mediazione e di consulenza, di vendite, consulenza immobiliare, addetti alle informazioni ai clienti e all'organizzazione degli archivi degli immobili disponibili alla vendita e alla locazione, addetti ai servizi di gestione degli immobili turistici, interpreti e traduttori simultanei o impiegati con mansioni di contatto con il pubblico, contabili di concetto;
  • appartengono al Livello 3 i lavoratori con mansioni con specifiche conoscenze tecnico-pratiche con autonomia operativa, come agenti immobiliari addetti alle attività di mediazione quali acquisizioni degli incarichi, vendite, attività di accompagnamento e assistenza alle visite, addetti alla segreteria, impiegati con mansioni di contatto con il pubblico, addetti all'accettazione clienti nell'ambito della locazione in località turistiche, visuristi in materia urbanistica, ipotecaria e catastale, operatori informatici con capacità di intervenire nei programmi;
  • appartengono al Livello 4 i lavoratori con mansioni esclusivamente d'ordine con adeguate conoscenze tecnico-pratiche come addetti alla ricerca di clientela anche attraverso l'acquisizione di informazioni relative a immobili in vendita e in locazione, l'accompagnamento alle visite con esclusione di assistenza e mediazione immobiliare e aziendale, addetti di segreteria, alla compilazione di libri paga, dei contributi e della relativa modulistica sulla base di schemi predeterminati, aiuto contabili, addetti anche a servizi esterni per il disbrigo di ordinarie ed elementari commissioni presso enti, istituti ed uffici sia pubblici che privati, operatori informatici, stenodattilografi e dattilografi;
  • appartengono al Livello 5 i lavoratori con mansioni che richiedono semplici conoscenze pratiche, come addetti alla compilazione di scritture elementari e/o semplificate, di registri e repertori obbligatori, o centralinista, archivista, protocollista;
  • appartengono al Livello 6 i lavoratori con mansioni e ruoli di contenuto professionale semplice, come
  • fattorini e uscieri, addetti alle pulizie e con altre qualifiche di valore equivalenti.


 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il