Migliori auto per disabili da guidare 2021. Prezzi, modelli e marche

Migliori auto per disabili da guidare 2021. Prezzi, modelli e marche

Migliori auto per disabili da guidare 20

Quali sono le auto migliori per disabili 2021?

Peugeot Rifter e Dacia Dokker sono ideali per chi è alle prese con una carrozzella. Altrimenti Dacia Duster e Renault Captur sono utili per chi preferisce una seduta rialzata. Altre opzioni valide in base alle esigenze sono Ford Focus, Seat Leon e Volkswagen Golf.

Andare da un posto all'altro è importante per tutti, ma soprattutto per chi è alle prese con disabilità o chi soffre di dolore cronico. Con il trasporto pubblico non sempre accessibile per molte persone portatrici di handicap, la scelta di un veicolo privato adatto è una soluzione primaria a molti problemi di mobilità.

Ma quale auto scegliere nel 2021? Per chi soffre di dolori articolari o muscolari alle braccia o alle mani, un cambio manuale può rendere difficile la guida. Un automatico d'altra parte potrebbe essere un'opzione più logica e comoda.

Per chi ha difficoltà a muoversi, avere molto spazio per le gambe può aiutare a entrare e uscire più facilmente. Alcune auto possono essere comode per sedersi, ma difficili da salire e scendere, a causa dei posti a sedere bassi. Una buona opzione potrebbero essere i veicoli con un sedile più alto, come un suv o un crossover.

Ma è pur vero che per alcune persone salire su una posizione di seduta alta può essere difficoltoso. C'è poi una regola che vale per tutti, guidatori disabili in particolare: avere tra le mani un veicolo con pochi guasti ovvero affidabile. Di regola un'auto più nuova ha meno problemi meccanici rispetto a una vecchia.

Molti sedili hanno sistemi di riscaldamento integrati, mentre alcuni hanno anche funzioni di raffreddamento. Questi sistemi, se combinati con sedili regolabili automaticamente, possono aiutare a gestire il dolore cronico e in generale migliorare il comfort.

È possibile che le condizioni peggiorino nei prossimi anni? Meglio allora scegli un veicolo che soddisferà le esigenze anche diversi anni dopo. Vediamo allora:

  • Quali sono le auto migliori per disabili 2021?
  • Altri modelli per disabili da guidare: marche e prezzi

Quali sono le auto migliori per disabili 2021?

Se il costo è una variabile importante, Dacia Duster potrebbe essere un'ottima. Sicuramente spazioso, è in grado di ospitare molte attrezzature per la mobilità al suo interno. La posizione di guida alta può essere di beneficio per alcuni, meno per altri. Anche se costa molto meno di molti concorrenti, circa 13.000 euro, la qualità costruttiva del Duster è considerata buona.

Sempre in casa Dacia segnaliamo Dacia Dokker (circa 14.000 euro), anche per via della facilità di utilizzo della rampa a scomparsa. Proprio per chi è alla ricerca di un modello che permette di caricare la carrozzella con poco sforzo, pure Peugeot Rifter è in grado di fare la differenza. Il costo è però maggiore perché servono almeno 22.000 euro.

La generazione più recente di Ford Focus colpisce per il suo aspetto e la sua maneggevolezza. Il risparmio di carburante è buono e se lo spazio del bagagliaio è equivalente a quello dei principali concorrenti, la parte posteriore offre più spazio rispetto alle versioni precedenti, rendendolo una buona scelta per i guidatori alle prese con problemi di mobilità. Da 23.000 euro.

Altri modelli per disabili da guidare: marche e prezzi

Molto spazio per le gambe e molto spazio per il bagagliaio fanno di Renault Captur una buona opzione. Basato sulla Clio, questo crossover è anche molto affidabile, avendo ottenuto buoni risultati nelle varie valutazioni.

Ed è anche ben equipaggiata tra autoradio, fari Led, sensore luci, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, riconoscimento pedone, radio Dab. L'impegno di spesa minimo è di circa 18.000 euro.

Seat Leon è un'auto con uno stile più sportivo perché in fondo i desideri non hanno limiti. Se avere molto spazio è un problema per te, la variante ST propone 587 litri con i sedili sollevati o 1.470 litri con i sedili abbassati. Inoltre, il sistema di infotainment è compatibile con Android Auto e Apple CarPlay. Il prezzo di listino è di circa 22.000 euro.

Se sono importanti i sedili riscaldati e l'aria condizionata efficiente, vale la pena considerare Volkswagen Golf. Il carico e lo scarico della sedia a rotelle non sono difficoltosi mentre la posizione di seduta bassa può essere l'ideale per alcuni automobilisti disabili. Da 26.000 euro.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Ultime Notizie