Quali sono le differenze tra una carta di credito Visa e una Mastercard

Attualmente Mastercard e Visa sono i due colossi che dominano il mondo delle carte di pagamento. Tuttavia, ci sono differenze tra queste carte.

Quali sono le differenze tra una carta d

Visa e Mastercard, quali differenze tra le carte di credito?

Se confrontiamo i punti in cui sono accettate le carte Visa o Mastercard, possiamo notare che Visa è il vincitore: 38 milioni per Visa contro 35,5 milioni per Mastercard. Ma sono tanti gli aspetti da valutare.

Visa e Mastercard sono le due principali società di carte di credito e di pagamento in Italia nel 2021-2022. Entrambe le società sono americane. La carta Visa è nata nel 1958 con il nome di BankAmericard. La Bank of America che lo ha lanciato non gli darà il nome Visa fino agli anni 70 per dargli un aspetto più internazionale. Mastercard è stata fondata nel 1966 da un gruppo di banche che miravano a competere con la Bank of America.

Le due società Mastercard e Visa competono con un posizionamento relativamente simile. Le loro reti di commercianti e distributori automatici sono globali e sono rappresentate in quasi tutti i paesi. Mastercard è presente in 210 paesi contro i 200 di Visa ma è quest'ultima che conquista quote di mercato con 38 milioni di punti di accettazione contro i 35,9 di Mastercard. Approfondiamo meglio:

  • Visa e Mastercard, quali differenze tra le carte di credito

  • Quale scegliere tra le carte Visa e Mastercard nel 2021-2022

Visa e Mastercard, quali differenze tra le carte di credito

Per scegliere tra le due reti è necessario conoscere nel dettaglio le differenze tra Visa e Mastercard: le gamme delle carte di credito, la differenza di prezzo tra le carte Visa e Mastercard, le differenze tra le due reti, il pagamento e i limiti di pagamento, le garanzie assicurative e di assistenza a seconda della rete.

Attualmente Mastercard e Visa sono i due colossi che dominano il mondo delle carte di pagamento. Tuttavia, ci sono differenze tra queste carte. Nel mondo Visa è prima in classifica con il 60,5% della quota di mercato contro il 26,9% di Mastercard. American Express è indietro con il 3,8%.

Da un lato, il marchio Visa è presente in 200 paesi ed è riconosciuto a livello internazionale per le sue carte di credito e di debito. Mastercard è invece presente in 210 paesi ed è piuttosto riconosciuta per le sue carte di credito e prodotti di prepagamento.

Se confrontiamo i punti in cui sono accettate le carte Visa o Mastercard, possiamo notare che Visa è il vincitore: 38 milioni per Visa contro 35,5 milioni per Mastercard. Mastercard e Visa hanno entrambe una gamma di carte simili con una segmentazione identica. Ci sono carte prepagate, entry level con copertura assicurativa ridotta, come le carte ultra premium riservate alle famiglie più facoltose con assistenza personalizzata.

Entrambi sono accettati in tutto il mondo come mezzo di pagamento. La carta Visa è in giro per il mondo da più tempo ed è quindi più diffusa, soprattutto nei luoghi più remoti. Funzionalità come la quota annuale, la commissione sul tasso di interesse, la commissione amministrativa e i termini del prodotto non sono impostate da Visa o Mastercard ma dalle banche. I prezzi dipendono dagli istituti bancari e non dal loro marchio.

Le banche generalmente commercializzano entrambi i marchi allo stesso prezzo e i prezzi variano a seconda della gamma della carta. Le banche tradizionali offrono generalmente tassi tra 40 e 50 euro all'anno. Visa e Mastercard offrono insomma varie gamme di carte bancarie che soddisfano le esigenze di tutti i profili.

Quale scegliere tra le carte Visa e Mastercard nel 2021-2022

Quando un cliente effettua una transazione con un commerciante fisico o online, viene presa una commissione e ridistribuita a tre parti: presso la banca del titolare della carta, presso la banca del commerciante, alla rete di distribuzione delle carte che è responsabile del collegamento tra le due banche.

Il prezzo è relativamente simile: la Mastercard è in media la carta di credito più economica ma per pochi euro. Il prezzo della carta di credito Mastercard o Visa è fissato dalla banca: può variare anche notevolmente da un istituto di credito all'altra. È quindi preferibile concentrarsi sulla scelta della propria banca e confrontare le offerte piuttosto che la propria Visa o Mastercard.

In breve, possiamo dire che Visa o Mastercard sono più o meno la stessa cosa. In effetti, le opzioni e i servizi offerti dalle 2 società sono più o meno simili. La scelta della carta di credito dovrebbe basarsi principalmente sulla scelta della banca.

Le due reti hanno gli stessi vantaggi ovvero una presenza mondiale, diverse gamme di carte bancarie e offerte esclusive per i propri clienti. L'unica differenza notevole è che la quota di mercato di Visa è maggiore di quella di Mastercard.





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il