Nuova Byd Atto 3 2022-2023 il Suv compatto alternativo finalmente in vendita in Italia

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuova Byd Atto 3 2022-2023 il Suv compat

Arriva in Italia suv Byd Atto 3

Il pezzo forte dell'abitacolo di Byd Atto 3 2022-2023 è lo schermo da 12,8 pollici che può essere in orientamento orizzontale o verticale con il tocco di un pulsante.

Dall'esterno Byd Atto 3 2022-2023 è un suv medio-piccolo dall'aspetto nitido, anche se piuttosto convenzionale. Dimensioni, prezzo e alimentazione plug-in lo mettono a confronto con MG ZS e Hyundai Kona Electric, sebbene BYD sostenga che Atto 3 sia un po' più premium. Non sarà per tutti i gusti ed è piuttosto selvaggio in alcuni punti, incentrato sull'atletismo: prese di ventilazione che sembrano manubri, un rivestimento della console centrale che fa eco a un tapis roulant e finiture del cruscotto che sembrano muscoli e tendini. Scopriamo tutti i dettagli:

  • Arriva in Italia il suv Byd Atto 3 2022-2023

  • Byd Atto 3 2022-2023: opinioni e considerazioni

Arriva in Italia il suv Byd Atto 3 2022-2023

Byd Atto 3 2022-2023 è un piccolo suv familiare che misura 4,45 m di lunghezza. Ha la posizione di guida leggermente rialzata di un suv, senza mai avvicinarsi al pieno status di fuoristrada, e il suo stile è pulito, anche se con alcuni dettagli, in particolare lungo le fiancate, che ricordano gli svolazzi della ID.3 e ID.4.

Il nuovo arrivato utilizza le ultime basi EV su misura di BYD, chiamate e-Platform 3.0. Questa configurazione può supportare la trazione anteriore, posteriore e integrale, insieme a componenti elettrici fino a 800 V per una ricarica ultra rapida. Nel caso di questa vettura, si ottengono velocità di ricarica più convenzionali e un unico motore che aziona solo le ruote anteriori che produce 201 CV e 310 Nm di coppia. C'è abbastanza spinta lì, afferma BYD, per un tempo da 0 a 100 km/h di 7,3 secondi.

Byd considera la sua tecnologia proprietaria della batteria Blade un punto di forza chiave dei suoi veicoli elettrici. L'azienda è riuscita a far funzionare il fosfato agli ioni di litio mentre la maggior parte delle altre batterie per veicoli elettrici utilizza nichel manganese cobalto. Sebbene la maggior parte delle batterie abbia più moduli, il Blade impila tutte le celle insieme. L'azienda afferma che questo pacchetto tecnologico è più compatto e superiore in termini di gestione del calore, densità di energia e sicurezza in caso di incidente.

Atto 3 è stato lanciato in una specifica molto elevata, ma con due dimensioni della batteria: la versione da 60 kWh offre un'autonomia di 420 km, velocità di ricarica CC massima di 80 kW mentre il modello da 50 kWh mostra 320 km e ricarica di 70 kW. Stesse prestazioni per entrambi: un motore elettrico singolo da 150kW/310Nm da 0-100 km/h in 7,3 secondi.

Byd Atto 3 2022-2023: opinioni e considerazioni

Il pezzo forte dell'abitacolo di Byd Atto 3 2022-2023 è lo schermo da 12,8 pollici che può essere in orientamento orizzontale o verticale con il tocco di un pulsante. C'è anche molta potenza di elaborazione: il Bluetooth è velocissimo da collegare, ad esempio. Tutti i modelli Atto3 sono "live" con una scheda SIM, il che significa aggiornamenti over-the-air (OTA) e il potenziale per app interessanti. Sono inclusi 2 GB di dati ogni mese, escluse le OTA. Quelle app non sono ancora una realtà per Atto 3.

L'app store BYD è ancora in fase di sviluppo, con un lancio nel corso dell'anno. Significa che gli acquirenti devono anche aspettare per il loro Apple CarPlay e Android Auto. Ma quando sarà disponibile, le auto dei clienti esistenti verranno ovviamente aggiornate automaticamente. Il prezzo è da circa 35.000 euro.