Nuova Toyota Aygo X 2022-2023, una city car molto interessante per numerosi punti di forza

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuova Toyota Aygo X 2022-2023, una city

Nuova city car per fare la differenza

Uno dei motivi della crescita di Toyota Aygo X è l'utilizzo della piattaforma TNGA-B, comune alla Yaris di segmento superiore, con la quale condivide quasi la metà delle sue parti.

Con una lunghezza di 3,70 metri e una larghezza di 1,74 metri, la nuova Toyota Aygo X 2022-2023 guadagna rispettivamente 24 e 13 cm, ed è quindi più vicina alla sorella maggiore Yaris da cui riprende la piattaforma TNGA-B. Nonostante un formato ridotto, offre comunque 5 porte.

Siamo davanti a una city car che ha stile. Questa era la priorità per Toyota quando è stata progettata. Se le finiture più basilari giocano sui toni del bianco, del grigio o del nero, non mancano quelle più colorate. Il tutto sapientemente sottolineato da un bicolore ed elementi in plastica nera. Che sia in Chili Red, Juniper Blue o Ginger, non passa inosservata, il che è piuttosto insolito e cool. Approfondiamo in questo articolo:

  • Nuova city car per fare la differenza: Toyota Aygo X 2022-2023

  • Toyota Aygo X 2022-2023 si evolve e convince

Nuova city car per fare la differenza: Toyota Aygo X 2022-2023

Lo stile frizzante di Toyota Aygo X 2022-2023 si ritrova nell'abitacolo grazie a numerosi tocchi di colore. Toyota ha scelto di combinare parti del corpo visibili con plastica dura per un risultato convincente! Ma la cosa più sorprendente è questo enorme schermo centrale che può misurare fino a 9 pollici che si trova al centro del cruscotto. Ce ne sono di più grandi, ma in un'auto così piccola è notevole.

A bordo Toyota Aygo X resta un'auto piccola. Il solo motore a catalogo è il 1.0 da 73 CV. Aygo X è comunque basato sulla piattaforma della Yaris, quindi potrebbe essere dotato di una batteria per aiutare il suo blocco termico. Ma secondo il produttore, questa tecnologia non riduce i consumi e le emissioni di CO2 in questo caso specifico.

Secondo Toyota il consumo medio è di circa 5 litri per 100 chilometri. Nonostante il suo peso leggero di circa una tonnellata, tale potenza ne altera le prestazioni. Il manuale a 5 marce è piacevole da usare. I passaggi sono ben guidati, la leva offre resistenza appena sufficiente e la sua corsa non è troppo lunga. La posizione di guida è buona, così come il filtraggio delle sospensioni. È in città che si trova più a suo agio. Si integra perfettamente nel traffico e supera facilmente i dossi.

Toyota Aygo X 2022-2023 si evolve e convince

Uno dei motivi della crescita di Toyota Aygo X 2022-2023 è l'utilizzo della piattaforma TNGA-B, comune alla Yaris di segmento superiore, con la quale condivide quasi la metà delle sue parti. Coglie l'occasione per recuperare l'intera gamma di ausili alla guida, in serie dal livello base.

Non mancano gli ormai consueti sistemi anticollisione di emergenza, gestione automatica degli abbaglianti, lettura della segnaletica stradale e soprattutto guida autonoma di livello 2, con cruise control adattivo e lane following. Fatto raro nella categoria, anche se non determinante per l'uso urbano.

Esistono quindi diversi modi per considerare la categoria delle mini city car. Stare in questo segmento significa distinguersi e, possibilmente, provare nuove formule. Il tentativo di conversione a suv - sempre associato ad un aumento di prezzo per una base di taglia equivalente, indipendentemente dal segmento interessato - può quindi costituire un'interessante opportunità per il brand, generando margini potenzialmente più elevati, a rischio di vendere meno.