Suzuki Vitara ibrida 2020 prezzi, versioni, motori, autonomia, consumi nuovo suv

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Suzuki Vitara ibrida 2020 prezzi, versio

Suzuki Vitara anche in versione ibrida

La nuova Suzuki Vitara ibrida porterà il marchio a un livello maggiore di efficienza del carburante e ridurrà ulteriormente le emissioni di anidride carbonica.

L'industria automobilistica si sta progressivamente spostando verso un futuro più sostenibile ovvero con alimentazione amiche dell'ambiente. L'ibrido e e l'elettrico sono le risposte e Suzuki intende giocare un ruolo di primo piano anche con Vitara. La casa automobilistica giapponese ha già annunciato i suoi piani per una flotta più elettrificata, incluso un nuovo aggiornamento che coinvolgerà anche il suv al pari di altri modelli a listino.

In fondo gli stessi piani alti del costruttore nipponico avevano anticipato come l'elettrificazione fosse in questo momento una parte fondamentale della strategia di Suzuki e contribuirà in modo significativo allo sviluppo del marchio nei prossimi anni.

Suzuki Vitara anche in versione ibrida

I nuovi modelli ibridi di Suzuki saranno disponibili in una gamma di opzioni che vanno dal mild hybrid al full hybrid. Il primo trova spazio nelle auto più piccole come Suzuki Swift e Suzuki Celerio mentre il propulsore ibrido completo rappresenterà il cuore di Suzuki S-Cross e Suzuki Vitara con un carico di importanti funzionalità. Attualmente Suzuki offre il suo sistema SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki) su un paio di veicoli più piccoli: Suzuki Ignis SZ5 e Suzuki Swift SZ5.

Il sistema SHVS è sia compatto sia leggero e fa sia da generatore sia da motorino di avviamento per assistere il motore durante l'avvio e l'accelerazione. Migliora l'efficienza del carburante e riduce ulteriormente la CO2 generando elettricità attraverso la frenata rigenerativa. La nuova Suzuki Vitara ibrida porterà il marchio a un livello maggiore di efficienza del carburante e ridurrà ulteriormente le emissioni di CO2, tracciando la rotta per il futuro.

Prezzi e dotazioni Suzuki Vitara ibrida 2020

Se c'è un aspetto che colpisce di Suzuki Vitara 2019 è la ricchezza dell'equipaggiamento di serie, attesi di base anche sulla variante ibrida, che comprende autoradio, climatizzatore, cerchi lega, interni pregiati, navigatore satellitare, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore luci, sensore pioggia. Ecco quindi controllo automatico velocità, controllo adattivo velocità, airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, retrocamera, monitoraggio angolo cieco, vetri elettrici posteriori.

E infine sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori ripiegabili elettrici, retrovisori elettrici, riconoscimento pedone, radio Dab. Tra i principali optional segnaliamo la vernice metallizzata. Da scoprire i prezzi della variante ibrida, ricordando che per Suzuki Vitara a benzina servono da 20.980 euro (1.0 Boosterjet Cool) a euro (1.4 B.jet StarView 4WD automatica).

Il tipo di elettrificazione introdotto dipenderà dal prezzo finale da proporre al pubblico. Considerando che l'installazione della tecnologia ibrida ha un costo di circa 15.000 euro, si tratta di valutare il costo totale e bilanciarlo con i risparmi che il conducente farà a lungo termine.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":