Toyota Aygo 2019 recensioni e giudizi a confronto nuova city car

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Toyota Aygo 2019 recensioni e giudizi a

Toyota Aygo 2019 recensioni e giudizi

Il giudizio complessivo su Toyota Aygo è certamente positivo perché questa auto per la città è agile e consuma poco su tutti i percorsi.

Tra le opzioni di scelta per chi desidera un'auto per la città c'è sicuramente Toyota Aygo che cattura subito l'attenzione per il design originale. L'ampia scelta nella personalizzazione è quindi un plus aggiuntivo. Il cambio manuale a cinque velocità è abbastanza facile da usare e i comandi sono intuitivi.

Nonostante le dimensioni ridotte, Toyota Aygo offre una buona vista anche grazie alla posizione di seduta relativamente rialzata. Di conseguenza, è facile affrontare le strade strette così come individuare le auto in arrivo agli incroci.

Giudizi Toyota Aygo 2019 AlVolante

Il giudizio complessivo su Toyota Aygo del noto magazine AlVolante è certamente positivo perché viene ricordato come questa city car sia agile, consuma poco su tutti i percorsi, anche se in accelerazione è considerata rumorosa. Questa è comunque una vera e propria auto per la città.

A contribuire alla formazione del giudizio positivo ci pensano quindi il cambio manuale mentre il robotizzato è ritenuto lento. Sulle possibilità di scelta, la preferenza va sull'allestimento x-cool. Tre gli aspetti che evidenzia.

Innanzitutto in città dà il meglio di sé grazie allo sterzo leggero e alla buona visibilità. Pollice in su per la maneggevolezza e le sospensioni morbide.

In seconda battuta, fuori città apprezza il comfort delle sospensioni, anche se la ripresa non è delle migliori. Tuttavia, il consumo è contenuto. Infine, in autostrada è sorprendentemente comoda.

A 130 chilometri orari, il motore 1.0 a tre cilindri lavora a 3.750 giri in quinta e si fa sentire. In ogni caso considera buone la stabilità nei curvoni così come la frenata, efficace. Nessuna auto di città è veramente spaziosa, ma Toyota Aygo si rivela un po' troppo stretta nella parte posteriore, dove un paio di adulti non trovano spazio a sufficienza sia per le ginocchia sia per la testa.

Il sistema di infotainment touchscreen da 7,0 pollici della Toyota Aygo sembra piuttosto intelligente ed è abbastanza facile da usare, ma non è dotato di navigatore satellitare o mirroring di smartphone di serie.

I modelli entry-level mostrano un sistema radio monocromatico di base con connessioni USB e Aux. Le varianti superiori sono dotati di un display touchscreen da sette pollici montato in alto sulla console centrale. Queste versioni hanno anche un volante in pelle

Toyota Aygo 2019, recensioni QuattroRuote nuova city car

Da parte sua, il mensile QuattroRuote ricorda l'equipaggiamento di serie che caratterizza Toyota Aygo. Qualunque sia la versione scelta, l'allestimento base comprende sempre autoradio, climatizzatore, airbag laterali, airbag testa, bluetooth, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici.

L'esperienza a bordo della city car può essere ulteriormente arricchita con gli optional cerchi lega, vernice metallizzata e interni pregiati. Se diamo uno sguardo ai prezzi scopriamo che per portare a casa Toyota Aygo servono da 12.000 euro (1.0 VVT-i x-cool 3 porte) a 16.100 euro (VVT-i x-clusiv 5 porte), sempre alimentata a benzina.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: