BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5: aggiornamento procede in modo lento OTA per problemi, errori e bug. Scaricare e installare, conviene attendere

Sembra andare piuttosto a rilento la distribuzione dell'aggiornamento Android 5.0 Lollipop. Già si parla di un update correttivo.




L'attesa sul rilascio di Android 5.0 Lollipop è molto alta. Non sono coinvolti solo le varie versioni di Nexus 5, Nexus 4 e Nexus 7 (oltre a Nexus 6 e Nexus 9 dove sarà già preinstallato). L'aggiornamento di sistema operativo è atteso anche su Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note 3 e Samsung Galaxy Alpha, forse su Samsung Galaxy S5 Mini, Samsung Galaxy S4 e Samsung Galaxy S4 Mini. Certamente su HTC One M8 ed LG G3. In corsa ci sono anche i terminali Sony Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

L'impressione è che il tasso di aggiornamento sia piuttosto basso, forse per la presenza di qualche inaspettato problema. In genere il rollout procede a fasi: la prima coinvolge solo l'1% dei dispositivi per circa 24-48 ore. Sulla base degli errori riscontrai si procede a un ritmo che è tipicamente del 25%, de 50% e del 100% nel corso di una settimana o due.

Conviene aggiornare? La risposta non è univoca. Alla luci dei problemi saltati fuori (dalla difficoltà a visualizzare i video su YouTube a quelle legate alla connessione via Wi-Fi), l'attesa è forse la scelta migliore, anche perché già si prevede il rilascio dell'update correttivo Android 5.1 Lollipop.

Quali sono fino a questo momento le factory image disponibili per aggiornare i Nexus ad Android 5.0 Lollipop? Nexus 4 da KTU84P a LRX21T, Nexus 5 da KTU84P a LRX21O, Nexus 7 (2012) solo Wi-Fi da KTU84P a LRX21P, Nexus 7 (2013) solo Wi-Fi da KTU84P a LRX21P, Nexus 9 da LRX21L a LRX21Q e da LRX21Q a LRX21R, Nexus 10 da KTU84P a LRX21P. Non disponibile per Nexus 7 (2012) 3G e Nexus 7 (2013) LTE.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il