Come prenotare albergo o casa in affitto pagando molto meno grazie alla tecnologia VPN

I siti di alberghi e case in affitto mostrano i prezzi in base alla posizione dell'utente. Se cambia, anche il prezzo potrebbe cambiare. Cosa dobbiamo sapere.

Come prenotare albergo o casa in affitto

Viaggi e vacanze possono essere molto costosi e il budget va tenuto sotto controllo. Proprio alberghi e case in affitto possono rivelarsi particolarmente dispendiosi. Certo, è facile trovare un alloggio con Airbnb, ma se si desidera un'esperienza alberghiera completa, si potrebbe avere difficoltà a trovare una struttura economica. Anche per una questione logistica: chi ha il tempo di consultare tutti i siti di confronto presenti sul mercato? Per far risparmiare tempo e denaro è possibile sfruttare la tecnologia VPN.

Gli hotel cambiano le loro tariffe in base alla posizione di chi prenota. Gli stessi siti di confronto di solito controllano la posizione e mostrano i prezzi in base a dove l'utente sta navigando. Approfondiamo meglio:

  • In che modo i siti web controllano le preferenze degli utenti

  • Tecnologia VPN: come pagare di meno alberghi e case in affitto

In che modo i siti web controllano le preferenze degli utenti

In che modo i siti web controllano le preferenze degli utenti alla ricerca di un albergo o di una casa in affitto da prenotare? I cookie memorizzano la cronologia di navigazione. I siti di confronto sono in grado di rilevare ripetute ricerche online per lo stesso articolo. Se rilevano ricerche ripetute elevate - il che significa che ci sono buone probabilità di prenotare un albergo o una casa - aumenteranno il prezzo degli hotel disponibili.

L'indirizzo IP, noto anche come protocollo Internet, è il modo più semplice per i siti di viaggi di rilevare la posizione. A seconda di quest'ultimo, i prezzi degli hotel visualizzati saranno diversi. La funzione GPS del dispositivo mobile, come smartphone o tablet, può indicare la posizione. Se si naviga sui siti di viaggi sul dispositivo mobile, probabilmente si vedranno prezzi diversi a seconda della posizione. E non dimentichiamo che i siti web possono rilevare la posizione tramite il Wi-Fi a cui si è collegati. Se l'utente riesce a impedire questi controlli, può avere un impatto sulle tariffe che offrono.

Tecnologia VPN: come pagare di meno alberghi e case in affitto

I siti di alberghi e case in affitto mostrano i prezzi in base alla posizione dell'utente. Se cambia, anche il prezzo potrebbe cambiare. Ed è esattamente ciò di cui è capace una VPN. Una VPN, nota anche come rete privata virtuale, cambia l'indirizzo IP in una posizione diversa a seconda del server a cui ci si connette. Crittografa anche i dati e protegge la connessione Internet. Spesso la navigazione da un paese a basso reddito può fare risparmiare ancora di più sugli hotel.

Un suggerimento? Prenotare dall'India. Sarebbe perfetto poter andare online, trovare un hotel e prenotarlo immediatamente. Ma risparmiare denaro di solito richiede tempo. Il consiglio è di non avere fretta. Trovare l'affare migliore può richiedere del tempo. Provare allora posizioni diverse, eliminare la cronologia di navigazione, cercare date diverse (se possibile) per aumentare la possibilità di trovare un buon affare.

Se non si vuole utilizzare una VPN, è sempre possibile eliminare la cronologia di navigazione e sperare in una tariffa migliore. I siti di confronto monitorano la posizione e la cronologia di navigazione in base ai cookie memorizzati nel browser. Usano queste informazioni per adeguare di conseguenza i prezzi. Possibile quindi eliminare i cookie e i dati dal browser per reimpostare questi prezzi sul costo di prenotazione originale dell'hotel. Ed è anche utile cancellare i cookie prima di utilizzare una VPN.

Dal punto di vista della legalità dell'utilizzo di una VPN per prenotare alberghi e case in affitto, questi siti mirano a visualizzare tariffe diverse a seconda della posizione del cliente. La navigazione con una VPN può aiutarti a sfruttare queste differenze e risparmiare notevoli quantità di denaro senza infrangere alcuna norma.





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il