Contratto apprendistato professionalizzante 2021 stipendi, livelli, ferie, permessi, malattia, contributi

Calcolo stipendio, maturazione di ferie e permessi, versamento di contributi previdenziali: cosa prevedono regole in vigore per contratto di apprendistato professionalizzante

Contratto apprendistato professionalizza

Il contratto di apprendistato professionalizzante cosa prevede?

Il contratto di apprendistato professionalizzante viene stipulato per permettere ai giovani di età fino ai 29 anni di ottenere una qualifica professionale e può avere una durata fino a 6 anni, in base a quanto previsto dalla contrattazione collettiva.

Il contratto di apprendistato professionalizzante è un periodo di formazione a lavoro per giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che permette di ottenere una qualifica professionale e può avere una durata fino a 6 anni, in base a quanto previsto dalla contrattazione collettiva.

Il contratto di apprendistato si applica a tutti i settori di attività, compreso quello agricolo, le associazioni dei datori di lavoro e le organizzazioni sindacali. Vediamo cosa prevede il contratto di apprendistato professionalizzante per stipendi e Livelli, ferie e permessi, malattia e contributi.

  • Contratto apprendistato professionalizzante 2021 stipendi e livelli
  • Contratto apprendistato professionalizzante 2021 ferie e permessi
  • Contratto apprendistato professionalizzante 2021 malattia e contributi

Contratto apprendistato professionalizzate 2021 stipendi e livelli

Il giovane impiegato con contratto professionalizzante 2021 viene inquadrato in Livello che non può essere inferiore per più di 2 Livelli rispetto a quello previsto dal contratto aziendale per i lavoratori che svolgono la stessa mansione o funzione. 

Il dipendente inquadrato con contratto di apprendistato professionalizzante, secondo le leggi in vigore, ha diritto a percepire un trattamento economico calcolato e variabile in base durata del contratto di apprendistato che parte dal 60% dello stipendio previsto per il proprio livello d’assunzione fino ad arrivare al 100%.

La qualifica professionale conseguita con contratto di apprendistato costituisce credito formativo per il proseguimento nei percorsi di istruzione e formazione professionale e, nel corso del periodo di apprendistato, il datore di lavoro non può recedere dal contratto in assenza di una giusta causa o di un giustificato motivo, ma può decidere di cessare il rapporto di lavoro al termine del periodo di apprendistato, rispettando il termine di preavviso stabilito.

Contratto apprendistato professionalizzate 2021 ferie e permessi

Chi viene assunto con contratto di apprendistato professionalizzante ha diritto a godere di ferie e permessi esattamente come i lavoratori assunti con regolare contratto di lavoro subordinato. Per gli apprendisti, permessi e ferie si maturano in base al periodo di lavoro effettivamente prestato.

Contratto apprendistato professionalizzate 2021 malattia e contributi

Chi viene assunto con contratto di apprendistato professionalizzante ha diritto alla malattia e a ricevere relativa indennità, a carico dell’Inps, di importo variabile e viene erogata ai lavoratori a condizione che essi rispettino i relativi obblighi spettanti.
 

 I giovani con contratto di apprendistato professionalizzante hanno diritto a percepire anche relativa contribuzione previdenziale.
 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il