Nuova Mazda Cx-5 2020 prezzi, motori, versioni, consumi, dimensioni nuovo suv

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuova Mazda Cx-5 2020 prezzi, motori, ve

Nuova Mazda Cx-5 2020, dimensioni, motori

Sotto al cofano della nuova versione del suv giapponese la scelta è tra due motori a benzina e due a diesel. Ecco le novità della variante 2020 aggiornata.

Si affaccia sul mercato la nuova Mazda CX-5 2020 con la casa automobilistica giapponese che ha deciso di fare un lavoro certosino nel suo aggiornamento. Non ci sono rivoluzioni in vista e in attesa della data di uscita e di vendita in Italia, dobbiamo accontentarsi dei dettagli ufficialmente svelati.

La nuova Mazda CX-5 2020 apporta solo qualche modifica di secondaria importanza nell'aspetto e per andare alla ricerca di vere novità occorre salire a bordo. Proprio dall'abitacolo saltano fuori i cambiamenti più interessanti, come l'illuminazione a Led per gli interni e lo schermo da 8 pollici per la gestione del sistema di infotainment Mazda Connect.

Nuova Mazda Cx-5 2020, dimensioni, motori e consumi

Sotto al cofano di Mazda Cx-5 2020 (dimensioni pari a 456x184x171 centimetri con bagagliaio di 463 litri e 5 posti a bordo) la scelta è tra due motori a benzina e due a diesel.

I primi sono lo Skyactiv-G 2.5L con 194 CV e lo Skyactiv- 2.0L con 165 CV. I propulsori a gasolio sono i Skyactiv-D 2.2L da 150 CV o 184 CV. I consumi del nuovo suv giapponese sono fino a 15,6 chilometri per litro nel caso della versione a benzina e fino a 20,4 chilometri per litro per la release a diesel.

Tra le novità della nuova Mazda Cx-5 2020 si segnalano i comandi del cambio al volante per le versioni con trasmissione automatica, il cruise control adattivo con mantenimento della distanza di sicurezza e l'head–up display per la proiezione dei dati di guida sul parabrezza.

Prezzi nuova Mazda Cx-5 2020

Quanto incide sul prezzo finale questo pacchetto di limitate novità a bordo del model year di Mazda Cx-5 2020. Non in maniera eccessiva, proprio perché i cambiamenti sono limitati e quasi tutti concentrati in dettagli di stili e arricchimento tecnologico a bordo.

Per fare proprio la nuova versione del suv della casa automobilistica giapponese servono almeno 32.350 euro, che non possono essere spesi prima della primavera 2020, quando l'auto farà il suo ingresso nelle concessionarie italiane.

Provando a fare un confronto con i costi attuali, per il suv adesso in vendita servono da 30.650 euro (2.0 Business 2WD) a 43.450 euro (2.5 Signature AWD automatica) per la release a benzina e da 33.150 euro (2.2 D Business 2WD) a 43.550 euro (2.2 D Signature AWD) per quella alimentata a diesel.

Se c'è poi un motivo in più per scommettere sulla nuova Mazda CX-5 2020 è la ricchezza dell'equipaggiamento di serie perché trovano sempre spazio autoradio, climatizzatore, cerchi lega, navigatore satellitare, fari Led, fari adattativi, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore luci, sensore pioggia, controllo automatico velocità.

E ancora: airbag laterali, airbag testa, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, retrocamera, monitoraggio angolo cieco, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori ripiegabili elettrici, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, riconoscimento pedone, radio Dab.

Tra gli optional della nuova Mazda CX-5 2020 si ricordano invece cambio automatico, vernice metallizzata, controllo adattivo velocità e head-up display.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: