Migliori attività da aprire nel 2020. Idee e consigli

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Migliori attività da aprire nel 2020. Id

Migliori attività da aprire nel 2020

Idee e consigli non possono che tenere conto anche dei principali trend del momento e in alcuni casi cercano perfino di anticiparli. Ecco cosa fare nel 2020.

Se c'è una cosa di cui gli italiani non sono privi è l'inventiva. Anche nei periodi più difficili dal punto di vista lavorativo riescono a estrarre dal cilindro nuove idee per sbarcare il lunario.

E anzi, proprio la prolungata crisi economica degli ultimi anni che sta facendo sentire i suoi effetti ancora oggi ha spinto molti lavoratori italiani a reinventarsi e a inventare qualcosa di creativo e di redditizio pur con pochi mezzi a disposizione. Ecco, in vista del 2020, quali sono le migliori idee?

  • Ludoteca per bambini
  • Assistenza per gli anziani
  • Centro benessere, meditazione e yoga
  • Blog, canale YouTube, influencer Instagram
  • Noleggio auto a lungo termine
  • Barberia

Idee e consigli non possono che tenere conto anche dei principali trend del momento e in alcuni casi cercano perfino di anticiparli. Il suggerimento di base, prima di entrare nel dettaglio dei casi concreti di successo, è di non abbattersi mai ovvero di esplorare sempre nuove strade qualunque siano le proprie aspirazioni. A volte basta veramente poco per avviare un'attività di successo, redditizie e con pochi soldi iniziali disponibili.

Ludoteca per bambini e assistenza per gli anziani

Se ci sono due attività consigliate nel 2020 sono l'apertura di una ludoteca per bambini e di un servizio di assistenza per gli anziani. La ragione è duplice: da una parte si tratta di impieghi che hanno una evidente utilità sociale.

Proprio i bambini e gli anziani sono le categorie che, per ragioni differenti, hanno costante bisogno di un supporto e per cui c'è sempre bisogno di aiuto.

Dal punto di vista pratico si segnalano due facilitazioni in vista del 2020. Nel primo caso le ludoteche non richiedono permessi per somministrazione di cibo e bevande, nel secondo questo tipo di attività presenta molti margini di manovra.

Non sono infatti numerosi i centri che si occupano in maniera professionale e continua dell'assistenza degli anziani.

Centro benessere, meditazione e yoga

Il tutto senza dimenticare che anche la realizzazione di un centro per il benessere, la meditazione e lo yoga può rivelarsi un successo, come dimostrato dai numeri di iscritti costantemente in crescita anche in Italia. Dal punto di vista burocratico, le scartoffie da produrre sono poche e serve soprattutto tanta passione

Blog, canale YouTube, influencer Instagram

Anche il mondo del web potrebbe rivelarsi un'opportunità tra l'apertura di un blog o dell'attivazione di un canale YouTube e perfino di un profilo Instagram in ottica influencer. Tutto così semplice?

Naturalmente no, ma il nostro suggerimento per i più caparbi è di individuare un settore di nicchia e poco esplorato, altrimenti sarà difficile scalzare i nomi già affermati. Ma considerando che il costo iniziali per intraprendere questa attività è quasi zero, perché non provarci?

Noleggio auto a lungo termine

Un'altra strada praticabile è l'avvio di un'attività in franchising. I vantaggi sono presto detti, a iniziare dalla consegna del know-how al lavoratore intenzionato a percorrere una strada impegnativa ma che potrebbe portare molto successo.

I settori in cui provare sono numerosi, come il noleggio auto a lungo termine, vero e proprio trend emergente che permette agli automobilisti di versare un canone fisso al mese che copre tutti i costi di gestione di un veicolo.

Barberia

Un'altra attività, spesso trascurata, è quella della barberia, per cui si può fare riferimento anche al franchising con tanto di disponibilità di tutta l'attrezzatura necessaria.

C'è una ragione in più per avviare una nuova attività nel 2020 ed è di carattere fiscale. Per i prossimi 12 mesi sarà infatti possibile aderire alla tassazione agevolata al 15% previsto dal regime forfettario 2020.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":