BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie nuove spiegazioni Nannicini,manovra alternativa,Naspi,quota 100,mini pensioni,quota 41 piano Governo Renzi

Non solo novità per le pensioni ma anche possibile proroga Naspi come aiuto sociale da affiancare ad eventuali piani di uscita prima: le ultime ipotesi di lavoro dell’esecutivo




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11:07):  E sono anche arrivate ulteriori spiegazioni di Nanninici capo dei consiglieri economici del Governo Renzi che ha sottolineato che si sta continuano a lavorare sulle novità per le pensioni seguendo tre casi principali che si pososno riformulare come quota 100, mini pensioni da sole e mini pensioni+staffetta. Tutte con penalità differenziate e tutte coperte in buona parte dagli Istituto di Credito anche quota 100

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 8:12): Il ministro ha spiegato chiaramente, seppur come detto in modo molte veloce in pochi secondi e poco ripreso dalle ultime notizie e ultimissime, che se non sarà concesso l'extra deficit nè la clausola di immigrazione del valore quet'ultima di 3-4 miliardi si sta preparando una manovra alternativa completamente diversa per far fronte ai nuovi scenari. Ed è inutile dire che sembra essere, seppur non ci siano i dettagli, una manovra fortamente peggiortativa per tutti, novità per le pensioni comprese dove le revisione di diverse tipologie di pensioni, detrazioni e assistenza potrebbe essere fatta solo per compensare le spese già fatte l'anno scorso mentre non come copertura e miglioramento delle novità per le pensioni tra cui le tanto attese quota 100, quota 41 o mini pensioni.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 16:41): Nel frattempo, comunque, la Naspi potrebbe anche essere un metodo valido se venisse confermato quello che si teme e che si cerca in ogni modo di evitare ovvero che non ci venga concesso l'extra deficit per coprire tra i 14 miliardi e i 17 miliardi di clausole di salvaguardia. A quel punto, ci sarebbe una manovra alternativa, totalmente differente da quella prevista dove le novità per le pensioni sarebbero solo negative e non per rilanciare quota 100, mini pensioni o quota 41 ma coprire le esigenze di bilancio. E tutto questo è stato formalizzato, pur non ripreso nelle ultime notizie e ultimissime se non tra le righe, dallo stesso Ministro delle Finanze nel discorso in Aula. La Naspi, però, per quello che abbiamo detto sotto, nei primi paragrafi di spiegazioni, potrebbe comunque diventare attiva per le pensioni.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 13:41): La Naspi potrebbe avvalersi come per l'assegno universale, essendo di fatto non solo una novità per le pensioni, ma anche per chi non ha altra fonte o aiuto, del quoziente familiare che era già stato studiato dall'Istituto di Previdenza come avevmo spiegato qualche mese e che ora ritorna nelle ultime notizie e ultimissime.
Per ogni adulto nella famiglia vi sarebbero riconosciuti 250 euro. Se vi fosse un minorenne 150 euro.
Se la Naspi, dunque, dovesse essere tra i 500-700 euro al mese, si dovrebbero sommare questi elementi. Certo, quetso è un modo di calcolo della Naspi rivista per le novità per le pensioni ma diversi altri sono allo studio.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11,01): D'altra parte è bene sottolineare come non siano tutti d'accordo nel procedere con le novità per le pensioni come, invece, ad una prima lettura delle ultime notizie e ultimissime si potrebbe credere o si vorrebbe far credere. La realtà è diversa con una maggioranza non solo spaccata, ma anche tra gli alleati e gli stessi Dicasteri compenti. Anche Udc, ad esempio, ha detto di dare priorità alla famiglia e al suo aiuto. Tanto è vero che una degli studi sulla nuova Naspi sia quella di farla in base ad una di quoziente familiare che già era stata previsto e studiato anche in diversi dettagli come vedremo per l'assegno universale dall'Istituto di Previdenza

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 9:44): Oltre ad avere già una collocazione normativa sarebbe una delle novità per le pensioni più facilmente da fare perchè sarebbe esterna dall'attuale norma e non toccherebbe nulla sulle pensioni, ma sarebbe più di aiuto e di assistenza e farebbe confluire anche i consensi di chi come il Vice dell'Economia, ma tutta Ncd o quasi o il Dicastero dell'Economia vorrebbero prima lavorare su aiuti di chi è senza lavoro che sulle novità per le pensioni come confermano le ultime notizie e ultimissime. Non basterebbe certo e ci vorrebbero altri metodi, ma sarebbe un primo passo avanti che si potrebbe fare anche in tempiù più rapidi

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 8:21): La nuova Naspi dovrebbe funzionare per chi è rimasto senza occupazione ed è vicino alla pensione, mancandogli 3-5 anni come confermano le ultime notizie e ultimissime. La prima idea era due, ora, invece, sembra essere allungata nel tempo. E' una novità per le pensioni che può passare più facilmente non solo dalla Ragioneria, ma anche a livello interno ed esterno. Nel primo caso, infatti, potrebbe essere inserita nel Fondo Indigenza e avrebbe già una collocazione normativa, ma non solo.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 18:32): L'idea base di queste riunioni è quella di rivedere la Naspi allungandola almeno di 2-3 anni e prendendo le risorse, dunque, da quelle per i sostegni sociali e darla per chi rimane senza lavoro e pensione. Quindi, le coperture sarebbe utilizzate da un fondo già esistente che viene man mano finanziato a seconda delle esigenze e che in questo caso, dunque, avrebbe bisogno di più soldi, ma non ci vorrebbe una nuova norma finanziaria, e quindi non necessariamente il beneplacito ufficiale della Ragioneria che finora ha sempre o quasi bloccato ogni novità per le pensioni. Ci vorrebbe, invece, una nuova norma che dovrebbe indicare per chi, quando e come funziona questa nuova Naspi inedita anche se in realtà in precedentui ultime notizie e ultimissime era già una idea ripresa

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 10:44): Vi sono state, infatti, una serie di riunione tecniche a cui hanno partecipato anche altri componenti di dievrsi enti dove con il Gruppo economico del Governo Renzi capeggiato da Nanninici si sono analizzate tutte le novità per le pensioni possibili da intraprendere e anche la Naspi modificata e cambiata si è affiancata a quota 100, mini pensioni, quota 41 come riportano le ultime notizie e ultimissime da alcune indiscrezioni. Ma non solo, queste indiscrezioni aggiungono anche altre analisi fatte o in svolgimento che andremo a vedere.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:22): All'interno del Governo Renzi si procede, almeno stando alle indiscrezioni, per cercare una sintesi delle varie posizioni differenti per le novità per le pensioni tra le varie aprti e se non ce la si dovesse fare prendere anche una decisione autonoma come Renzi ha già fatto altre volte. Il tema è delicato e lo sta seguendo Nanninici e il suo gruppo di esperti economisti e studiosi, un gruppo creato proprio per affiancare il Governo nelle decisioni più delicati. E anche nuovi sistemi accanto ai soliti studiati vengono presi in considerazione come confermano alcune ultime notizie e ultimissime

Dopo annunci vari di provvedimenti volti a riconquistare voti in prossimità delle elezioni comunali, il governo starebbe pensando ad una nuova ipotesi di lavoro: non solo infatti la necessità di definire novità per le pensioni, ma anche eventuale proroga della Naspi, indennità di disoccupazione che, come nelle ultimissime intenzioni del Ministero dell’Occupazione, si porrebbe come rinnovato aiuto sociale per combattere la povertà e sostenere chi si ritrova in forti difficoltà economiche, restando senza lavoro ma non avendo ancora possibilità di andare in pensione, perché lontano dal raggiungimento dei requisiti pensionistici necessari. Per andare in pensione oggi bisogna raggiungere la soglia anagrafica dei 66 anni e sette mesi, limite elevato, particolarmente difficile da raggiungere soprattutto per alcune categorie di lavoratori.

Secondo le ultime notizie, insieme ai piani di uscita prima come quota 100, quota 41, mini pensione, sarebbe al vaglio un prolungamento della Naspi, con possibilità di chiedere anche un contributo alle aziende che beneficiano degli sgravi previsti dalle nuove norme per l’occupazione. L’idea di proroga della Naspi era già stata pensata, poi dimenticata e ora sembra tornare, ad affiancare eventuali novità per le pensioni. L’ipotesi che sarebbe al vaglio della maggioranza, e che dovrebbe essere messa a punto insieme all’Istituto di Previdenza, sarebbe quella di prorogare di due anni ancora la Naspi, con versamento della contribuzione figurativa ai disoccupati per permettere il raggiungimento della pensione. Se fosse confermata questa strada di lavoro, secondo le ultime notizie, non dovrebbe cambiare molto per funzionamento e modalità di richiesta dell’indennità rispetto a quanto previsto attualmente.

La Naspi, che da quest’anno vale anche per lavoratori stagionali, colf e lavoratori domestici, dallo scorso anno sostituisce Aspi e i requisiti necessari per inoltrare richiesta all’Istituto di Previdenza prevedono che il lavoratore sia in reale stato di disoccupazione e abbia maturato almeno 13 settimane di contributi negli ultimi 4 anni di lavoro o 18 giornate effettive di lavoro negli ultimi 12 mesi. Attualmente l’importo della Naspi è pari al 75% dello stipendio mensile se è di 1.195 euro e non può superare i 1.300 euro mensili. Possono beneficiare della Naspi i lavoratori privati dipendenti e i lavoratori a tempo determinato del settore pubblico e non può essere richiesta da chi ha deciso di chiudere consensualmente il rapporto di lavoro in aziende che hanno meno di 15 dipendenti. La richiesta della Naspi deve essere inviata all’Istituto di Previdenza esclusivamente online e viene erogata, secondo le attuali norme, per un massimo di 24 mesi.

La soluzione di proroga Naspi come aiuto sociale potrebbe essere vista solo come accompagnamento alla necessità di novità per le pensioni che garantiscano a tutti i lavoratori di andare in pensione prima: se negli ultimi giorni si è parlato principalmente di mini pensione, con o senza staffetta, tra le ipotesi di novità pensioni che restano tra le più studiate per un'eventuale attuazione ci sono il piano di uscita a 62 anni con 35 anni di contribuiti e penalità che arriverebbero ad un massimo dell'8%, calcolando un 2% per ogni anno di uscita in anticipo rispetto all'attuale soglia dei 66 anni.

Quindi il piano di uscita con quota 41, vale a dire con 41 anni di contributi per tutti e senza limiti di età anagrafica ma sempre a fronte di penalizzazioni, metodo che nelle intenzioni di Istituto di Previdenza e sottosegretario alla presidenza del Consiglio potrebbe arrivare a quota 42 o 43 ma senza penalizzazioni in tali casi. E poi ci sarebbe, come sopra anticipato, quella novità della mini pensione, con o senza staffetta, per accompagnare il lavoratore che decide di lasciare prima il lavoro fino alla pensione, con eventuale coinvolgimento anche degli istituti di credito che, previo accordo tra Abi, Istituto di Previdenza ed esecutivo, dovrebbero occuparsi dell'erogazione dell'anticipo sulla pensione che verrebbe poi restituito dal lavoratore una volta regolarmente andato in pensione, con trattenute mensili minime sull'assegno che verrà normalmente erogato dall'Istituto di Previdenza.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il