BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Rinnovo contratti, stipendi aumento resoconto incontro ieri statali, forze dell'ordine, docenti rinnovo 2017, stipendi venerdì 20

Entro il 20 ottobre la legge di bilancio approda in parlamento le intenzioni sullo sblocco degli stipendi degli statali saranno ancora più chiare.




AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi venerdì 20 Gennaio): La riunione di ieri giovedì 19 Gennaio non ha portato nulla al momento di concreto per le novità dei decreti da attuare, ma dal resoconto ufficialeè stata piuttosto come sempre nelle prime riunioni interlocutoria. E si sono stabilite una serie di passaggi e ulteriori incontri. Non si è trattato per nulla dell'aumento degli stipendi per gli statali, forze del'ordine o docenti o della gestione delle regole. A questo punto si attendeno nuovi incontri sia per la definizione delle novità dei contratti e regole, sia per l'attuazione con modifiche della riforma statale Madia nei decreti bloccati ma le cose appare chiaro ancora di più ora andranno distinte.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi giovedì 19 Gennaio): Confermata la riunione e l'incontro per oggi giovedì 19 Gennaio che si terrà da inizio di questa mattina. Vedremo di darvi il reseconto non appena disponibile e nel frattempo se ci fossero novità e aggiornamenti. Nello stesso tempo, speriamo che arrivino anche novità per quanto riguarda il rinnovo dei contratti e l'aumento degli stipendi con anche la trattaiva sulle regole, magari a margine della riunione stessa di oggi.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi mercoledì 18 Gennaio): Domani vi sarà una nuova riunione per quanto riguarda i decreti che sono stati bloccati dalla Consulta e che il Consiglio di Stato ha chiesto di sbloccare urgentemente. Non dovrebbero essere trattati gli aumenti di stipendio e il rinnovo dei conntratti per cui seguiranno altre riunioni, ma vi terremo ovviamente informati sulle novità

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi martedì): Nelle trattative tutte in salita come abbiamo visto per il rinnovo dei contratti e l'aumento degli stipendi per il 2017 dei dipendenti pubblici, statali e forze dell'ordine, si cerca di far rientrare anche una nuova serie di regole e permessi per la malattia e il congedo che cono in fase di trattativa, ma anche nelle ultime notizie e ultimissime, una sorta di pagella che già era stata prevista come novità per il pubblico, per cui far dipendere i premi e bonus. Certo, non sarà facile far passare nelle trattative con i sindacati tutto questo quando l'aumento degli stipendi appare complesso anche solo come era previsto nella legge di stabilità 2017

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì): Già come abbiamo detto ci sono pochi soldi e le novità per i contratti e l'aumento degli stipendi sono già in salita. Se poi, ora, tra le ultime notizie e ultimissime di oggi, ariva la decisione dell'Ue di chiederci, come aveva già prospettato, altri 3,5 miliardi come manovra per il bilancio, si capisce che la situazione si fa sempre più difficile per il rinnovo dei contratti e l'aumento degli stipendi prospettato già a 40 euro medio invece di 85 euro.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi venerdì): Dunque, non sono positive, le novità per quanto riguarda il rinnovo dei contratti 2017 e l'aumento degli stipendi per statali, dipendenti pubblici, polizia, carabinieri, insegnanti, docenti scuola, militari e tutte le forze dell'ordine. E non c'è solo il problema del possibile mancato aumento come previsto dalla manovra nelle ultime notizie e ultimissime, ma anche la gestione del bonus degli 80 euro 2017 almeno a due livelli che vedremo.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi giovedì): Da altre ultime notizie e ultimissime che sono trapelate sembra che l'esecutivo e il Ministro Madia abbiano preso ancora tempo anche perchè i problemi all'ordine del giorno sono diversi  dai 3,5 miliardi che non bastano alla gestione dei bonus degli 80 euro. E sembra che sia stata portata avanti l'idea di un aumento medio minore dello stipendio per il 2017, con uno totale come in manovra solo dal 2018. Contrari assolutamente i sindacati.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi mercoledì): Non vi è ancora il resoconto della riunione finale, da quanto si dice è stato piuttosto interlocutoria e si è predisposta di fare, come avevamo previsto, diversi altri confronti e incontri nelle prossime settimane. Appena avremo un reseconto completo con le novità ufficiali lo pubblicheremo così come singole ultime notizie e ultimissime

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi mercoledì): Oggi finalmente ci sarà l'attesa riunione per le novità sul rinnovo dei contratti pubblici (docenti e insegnanti compresi della scuola) e delle forze dell'ordine e il conseguente aumento degli stipendi 2017 tra il Governo Gentiloni con il Ministro Madia e gli esponenenti delle forze sociali. Vi terremo ovviamente informati sulle ultime notizie e ultimissime con degli aggiornamenti e il resoconto finale.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi martedì):  Ci saranno da affrontare almeno due questioni fondamentali in questa riunione che si preannuncia, comunque, come la prima di una lunga serie per le novità sul rinnovo dei contratti 2017 e l'aumento degli stipendi anche se i tempi stringono. La prima riguarda l'iter che si dovrà portare avanti per concludersi si spera entro febbraio, massimo marzo dei decreti attuativi con la gogna sia delle ultime notizie relativi ai problemi che delle elezioni il prima possibile

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi martedì): E domani mercoledì vi sarà un primo chiarimento importante per quanto le novità sui contratti e l'aumento degli stipendi per statali, dipendenti pubblici, docenti e forze dell'ordine con la prima riunione tra il Governo e le forze sociali dove si riprenderanno le trattative perchè quanto deciso in manovra potrebbe ncora cambiare.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  Vi sono delle differenze ultime notizie per quanto riguarda il bonus degli 80 euro per le forze dell'ordine ovvero polizia, carabinieri, militari, vigili ma l'unica novità è come sempre attendere il decreto attuativo in quando nella Legge di Stabilità 2017 e nella manovra è scritto nero su bianco che saranno rinnovati (e per le forze dell'ordine, ma anche statali, docenti, etc)

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  I problemi sul banco ad oggi sono quelli che abbiamo visto sotto e che si dovrebbero andare a chiarire nelle riunioni tra le forze sociali e Governo Gentiloni con il Ministro Madia convocati per l'11 Gennaio prossimo, ovvero per questo mercoledì. C'è chiaramente molta attesa per le novità sul rinnovo dei contratti e sullo sblocco.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  Vi sono diversi problemi sull'aumento degli statali e del pubblico impiego per lo stipendio e il rinnovo dei contratti che dovrebbe avvenire in questi primi mesi del 2017 ed essere finalmente operativo. Il primo problema riguarda il budget di copertura ovvero servirebbero 5 miliardi e ve ne sono solo 3,3 stanziati. Ma poi c'è il rischio del bonus degli 80 euri che salti nonostante nell'accordo si era detto che si sarebbe cercato di evitare in tutti i modi il problema. E infine l'aumento proprio per il budget ristretto (che ricordiamo è un aumento medio quidi non uguale per tutti) potrebbe essere di 40 euro e non 85 nel 2017 e completo solo ne 2018.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  Un altro punto positivo per l'aumento dei contratti degli statali nonostante queste novità e ultime notizie in chiaro e scuro è sicuramente il fatto che il budget è stato stanziato, quindi finchè il budget è stato stanziato nella manovra, legge di bilancio. Quindi una volta stanziato è difficile che non venga usato. I problemi comunque rimangono.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  La situazione è, comunque, in forte itinere perchè ci sono degli aspetti positivi, ma anche dei rischi che continuano a rimanere come quello ora nelle ultime notizie di elezioni prima per evitare il referendum sul Job Acts. Questo significherebbe andare a votare dal 15 aprile al 15 Giugno e a dirlo è stato Poletti non uno qualsiasi. Ma questo significa anche lo scioglimento delle Camere almeno due mesi prima con una vera e propria rincorsa per il rinnovo dei contratti.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ): Dall'altra parte è pur vero che nelle priorità che sono state inserite nel programma dall'esecutivo Gentiloni vi è anche il rinnovo dei contratti degli statali e l'aumento degli stipendi per tutti dai docenti al pubblico impiego. Certo gli ostacoli rimangono.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  Un punto sicuramente importante è il fatto che rimane lo stesso responsabile del Dicastero, ma dall'altro, il punto negativo è che proprio nel momento in cui ci potrebbe essere la svolta del testo unico potrebbe saltare l'esecutivo a gennaio-febbraio quando ci sarà la Consulta e dopo la consulta la spinta per andare al voto sarà fortissima.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017 pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari:  Nonostante l'approvazione da parte del bilancio dell'aumento degli 85 euro medi, vi è il rischio che non ci sia nulla in quanto con il nuovo Governo la norma da applicare deve essere fatta entro febbraio e questo potrebbero portare a delle difficoltà e non di poco conto per l'applicazione. Se infatti entro febbraio questa norma non sarà fatto, tutto potrebbe saltare e dover essere rivisto da capo.

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):  Una seconda verità ci potrà essere dal testo unico che sarà approvato dal CDM e che inizierà a far partire l'iter parlamentare. Nel quadro oltre ai dettagli sulla cifre, evdere dove balllano questi 200-300 milioni sarà interessante capire se ci saranno ulteriori indicazioni e spiegazioni più dettagliate dei singoli argomenti tracui il rinnovo dei contratti statali e sblocco degli stipendi

AGGIORNAMENTO aumento stipendi e rinnovo contratti 2017, bonus 80 euro pubblico, statali, forze dell'ordine, polizia. militari (ultime notizie e novità oggi lunedì ):   Dal DEF rilasciato una prima verità ovvero che vi potrebbero essere qualche centinaio di milioni circa 200-300 all'interno andando ad una dote di circa 1,2 miliardi dai 900 milioni prrevisti. Perchè nel capitolo dove vi è il rinnovo dei contratti ballano circa 200-300 milioni non stanziati ancora con precisione e potrebbero essere dati alle novità per i contratti degli statali e sblocco dipedenti pubblici.

Ecco il primo snodo decisivo sul rinnovo dei contratti dei dipendenti pubblici. Domani è previsto il voto sulla versione finale della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza. Poi sabato approderà sabato in Consiglio dei ministri la manovra di bilancio 2017 e il governo, con ogni probabilità, alzerà l'asticella del deficit al 2,2% del Prodotto interno lordo. Se questi sono i due appuntamenti più attesi per capire le intenzioni in termini di impegno di spesa, l'esecutivo approverà, probabilmente in serata, il Documento programmatico di bilancio, ovvero la griglia dei numeri e delle misure che comporranno la manovra, che sarà poi inviato lunedì a Bruxelles.

A chiudere il cerchio degli appuntamenti destinati a gettare luce sulla reale volontà a investire sul rinnovo dei contratti dei dipendenti pubblici ovvero sul budget da stanziare, entro il 20 ottobre l'articolato completo della legge di bilancio dovrà essere inviato al Parlamento per essere incardinato. Nel Documento programmatico di bilancio il governo dovrebbe alzare il deficit al 2,2% del Prodotto interno lordo, dopo aver incassato dal Parlamento, tra mercoledì e giovedì, il via libera ad aumentare l'indebitamento netto fino al 2,4% in virtù delle spese per la ricostruzione del terremoto e per l'emergenza migranti.

Circola cifra di 900 milioni di euro, ma per i sindacati si tratta di una somma simbolica perché non risolve il problema. Il segretario confederale della Uil, Antonio Foccillo, considera l'ipotesi una sorta di provocazione che non può fare passi avanti alla trattativa per il rinnovo del contratto dei dipendenti della pubblica amministrazione: "All'Aran non è stato raggiunto alcun accordo ma solo raccolta la richiesta dei sindacati per un incontro urgente con la ministra della pubblica amministrazione, Marianna Madia". A suo dire, se non ci saranno risposte su risorse e su nuove regole "chiederemo a Cgil e Cisl di scioperare".

Intanto il 21 ottobre saranno i lavoratori dell'Usb a manifestare. "I lavoratori pubblici hanno capito bene che con questo Governo e con questa Unione Europea non c'è spazio per i loro diritti e saranno protagonisti sia nello sciopero generale del 21 ottobre che nella manifestazione nazionale del 22 ottobre per un aumento contrattuale vero, per cacciare Renzi e per uno stato che sia più sociale", spiegano i rappresentanti dei lavoratori. La sigla sindacale calcola che 900 milioni di euro in tre anni per il rinnovo del contratto di tre milioni di dipendenti pubblici significa parlare di "una ventina di euro di aumento, a regime, che arriverebbero nelle tasche dei lavoratori dopo che le stesse sono state svuotate da sette anni di blocco contrattuale".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il