Quanto guadagna un impiegato comunale mediamente nel 2021? Stipendio lordo e netto previsti

Guadagno variabile a seconda di anzianità di servizio e Livello di inquadramento: come cambia lo stipendio di un impiegato comunale

Quanto guadagna un impiegato comunale me

Quanto guadagna in media un impiegato comunale nel 2021?

Un impiegato comunale guadagna in media circa 1.300 euro netti al mese per circa 24mila euro lordi all’anno. Si tratta, però, di una cifra media e che varia a seconda del ruolo dell’impiegato comunale in base al Livello di inquadramento di assunzione previsto da Ccnl e dagli anni di servizio che si maturano a lavoro. 
 

Quanto guadagna un impiegato comunale mediamente nel 2021? I guadagni medi degli impiegati comunali dipendono sostanzialmente dai Livelli di inquadramento professionale in cui vengono assunti dal momento della stipula del contratto.

Le assunzioni degli impiegati comunali avvengono generalmente con Contratto Enti locali Aran e proprio secondo i dati dell’Aran, l’agenzia nazionale che rappresenta le pubblica amministrazione nelle relazioni con il sindacato, i dipendenti delle Regioni e degli Enti locali, come Comuni e Province, percepiscono stipendi più bassi rispetto a quelli percepiti dai dipendenti delle Autorità indipendenti, attestandosi, rispettivamente, in media sui 30mila euro lordi annui e gli oltre 90mila euro lordi all’anno. Ma vediamo nel dettaglio quali sono gli stipendi medi degli impiegati comunali.

  • Stipendio medio lordo e netto di un impiegato comunale
  • Come cambiano stipendi medi di un impiegato comunale 


Stipendio medio lordo e netto di un impiegato comunale

Un impiegato comunale guadagna in media circa 1.300 euro netti al mese per circa 24mila euro lordi all’anno. Si tratta, però, di una cifra media e che varia a seconda del ruolo dell’impiegato comunale in base al Livello di inquadramento di assunzione previsto da Ccnl. 

Come cambiano stipendi medi di un impiegato comunale 

Lo stipendio medio lordo e netto di un impiegato comunale non è fisso per tutti gli impiegati comunali ma varia a seconda dell’inquadramento e di mansioni e ruoli ricoperti dall’impiegato. Entrando più nel dettaglio, lo stipendio di un impiegato comunale parte da un minimo di mille euro netti al mese, per arrivare a circa 2mila euro.

Tra anni di servizio, mansioni, ruoli e Livelli di inquadramento professionale, lo stipendio di un impiegato comunale a inizio carriera è di circa 1.170 euro netti al mese, che salgono a 1.380 euro al mese per un impiegato comunale a metà carriera che abbia meno di dieci anni di esperienza.

Per impiegati comunali che hanno tra 10 e 20 anni di servizio, lo stipendio medio arriva sui 1.600 euro circa che arrivano fino a oltre 1.800 euro al mese per impiegati comunali che abbiano oltre 20 anni di esperienza.

Gli stipendi degli impiegati comunali variano non solo in base agli anni di servizio che si maturano a lavoro ma anche a seconda del Livello in cui sono inquadrati. Il contratto Enti Locali prevede, infatti, come tutti i Ccnl, stipendi differenti a seconda dei diversi Livelli che sono i seguenti:

  • D6 per uno stipendio di 29.426,32 euro all'anno;
  • D5 per uno stipendio di 27.524,86 euro all'anno;
  • D4 per uno stipendio di 26.348,56 euro all'anno;
  • D3 per uno stipendio di 25.269,34 euro all'anno;
  • D2 per uno stipendio di 23.053,49 euro all'anno;
  • D1 per uno stipendio di 21.976,71 euro all'anno;
  • C5 per uno stipendio di 22.738,92 euro all'anno;
  • C4 per uno stipendio di 21.927,71 euro all'anno;
  • C3 per uno stipendio di 21.256,22 euro all'anno;
  • C2 per uno stipendio di 20.679,86 euro all'anno;
  • C1 per uno stipendio di 20.198,15 euro all'anno;
  • B7 per uno stipendio di 20.639,20 euro all'anno;
  • B6 per uno stipendio di 19.875,58 euro all'anno;
  • B5 per uno stipendio di 19.528,79 euro all'anno;
  • B4 per uno stipendio di 19.204,61 euro all'anno;
  • B3 per uno stipendio di 18.927,12 euro all'anno;
  • B2 per uno stipendio di 18.202,41 euro all'anno;
  • B1 per uno stipendio di 17.904,71 euro all'anno;
  • A5 per uno stipendio di 18.210,45 euro all'anno;
  • A4 per uno stipendio di 17.841,66 euro all'anno;
  • A3 per uno stipendio di 17.529,96 euro all'anno;
  • A2 per uno stipendio di 17.166,35 euro all'anno;
  • A1 per uno stipendio di 16.938,57 euro all'anno.   

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il