BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Crisi economica settembre 2012 in Italia: disoccupazione giovani record e rischio chiusura società

Cresce la disoccupazione giovanile, calano i consumi e migliaia di imprese rischiano la chiusura: cosa sta succedendo



In cinque anni il numero di occupati tra i 15 e i 34 anni sia diminuito di circa un milione e mezzo, ovvero del 20%: questo quanto emerge dai dati Istat sul secondo trimestre 2012. In questa situazione di crollo della disoccupazione, gli under 35 alla ricerca di un posto raggiungono quota 1.386.000.

Gli occupati nella fascia d'età compresa tra i 15 e 34 anni risultano scesi sotto la soglia dei sei milioni e, confrontando il secondo trimestre del 2012 con lo stesso periodo del 2007, si passa da 7,3 milioni a 5,9 milioni (-19,9%). Solo nell'ultimo anno il calo è stato di 230 mila unità.

Allo stesso tempo crescono i giovani disoccupati. Sempre dai dati Istat emerge una tendenza opposta per gli occupati della fascia d'età tra i 55 e i 64 anni, aumentati del 26% nell'arco di cinque anni, dal secondo trimestre del 2007 al 2012.

Nel dettaglio, gli occupati più adulti (55-64 anni) sono saliti di 626 mila unità, passando da 2 milioni 403 mila del 2007 a 3 milioni 29 mila del 2012. Nel giro di un solo anno, dal secondo trimestre del 2011 allo stesso periodo del 2012, il rialzo è stato di 226 mila unità (+8%).

Altro dato allarmante è quello che riguarda l’andamento delle imprese: circa 150mila chiuse entro quest’anno. Secondo i calcoli della Confederazione dei commercianti, infatti, sono state costrette a chiudere i battenti oltre 105 mila imprese commerciali, di cui 62.477 punti vendita al dettaglio.

Il saldo tra le nuove attività messe in piedi e quelle cessate è stato negativo per oltre 34 mila unità e guardando ai soli negozi la differenza, sempre in negativo, è stata di 18.648. E i consumi continuano a calare perché le famiglie, colpite dalla crisi, destinano sempre meno alla spesa quotidiana, stando attente al rapporto qualità-prezzo dei beni che acquistano.

Disoccupati 2016: assegno, indennità, agevolazioni. Debutta il nuovo assegno di disoccupazione nel 2016, vediamo quali sono le caratteristiche, a chi è rivolto e come funziona

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il