BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Imu: rimborso. Come fare domanda. Moduli, procedura, date scadenza

Come richiedere rimborso Imu: è incostituzionale



L’Imu è incostituzionale per cui si può richiedere il rimborso, questo per lo meno quanto annunciato dall’ex ministro dell’Economia, Giulio Tremonti. Per l’ex ministro, l’Imu viola la capacità contributiva, non è un’imposta sulla proprietà, ma contro la proprietà, e sarebbero tre, sempre secondo Tremonti, le norme giuridiche infrante: articolo 3 (principio di uguaglianza), articolo 47 (tutela del risparmio) e articolo 53 (principio di capacità contributiva).

Per ottenere il rimborso, bisogna inviare la richiesta di rimborso al comune, compilare poi un modulo che indica tutti i profili di incostituzionalità su cui si fonda l’Imu nella versione dl Salva Italia (dl 201/2011).

Se, dopo 90 giorni dall'invio della richiesta di rimborso, il Comune non dovesse dare nessuna risposta, sarà necessario  proporre ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale competente, evidenziando le ragioni di incostituzionalità dell'Imu e chiedendo la remissione degli atti alla Corte Costituzionale.

Molte associazioni di consumatori si stanno muovendo per il rimborso della tassa sugli immobili e in meno di due settimane, sono pervenute già 25mila richieste di rimborso.

Il sito Contribuenti.it ha predisposto un apposito modello per avanzare richiesta di rimborso da inviare entro la data perentoria del 28 febbraio 2013. Le richieste dovranno essere fatte direttamente all'amministrazione comunale dove si trova l'immobile.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il