BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vacanze badanti e colf: quanto gli spetta? Domande e risposte

In vacanza anche i collaboratori domestici. Le modalità



Estate, tempo di vacanze anche per collaboratori domestici. Per questo l’Assindatcolf ha pubblicato un utile vademecum di regole da seguire per i nuovi assunti. Si parte dall’indicazione dei giorni di ferie che per il lavoratore, indipendentemente dalle ore di lavoro svolte, sono 26.

Ma chi, invece, non ha maturato un anno di servizio avrà diritto a tanti dodicesimi del periodo di ferie in proporzione ai mesi di effettivo servizio prestato. Se il lavoratore volesse un periodo di ferie superiore a quelle maturate, il datore può scegliere di anticipare i giorni di ferie non maturati oppure di considerare tale periodo di assenza come permesso non retribuito.

Per ciascuna giornata di ferie il lavoratore ha diritto a 1/26 della retribuzione mensile. Il lavoratore che usufruisce di vitto e alloggio ha diritto nel periodo delle ferie del compenso sostitutivo. Il periodo di ferie stabilito solitamente dal datore di lavoro è compreso fra giugno e settembre, ma nel caso di particolari necessità da entrambe le parti, si può concordare un periodo diverso in base alle proprie esigenze.

Infine, è importante sottolineare che il lavoratore convivente ha il dovere di seguire il proprio datore di lavoro nelle trasferte. Se l’obbligo non è stato previsto dal contratto di lavoro, al dipendente verrà corrisposta una specifica diaria giornaliera pari al 20% della retribuzione minima.

Cerchi un'offerta per il traghetto o il volo per la Sardegna per Settembre 2016?. Scopri in questo articolo le migliori offerte, le occasioni, per partire verso la Sadegna. Voli e traghetti low cost, il miglior momento per acquistare e i siti web più economici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il