Flixbus in Italia: 10 milioni di passeggeri, 300 destinazioni in 3 anni, ora FlixTrain

Un successo inaspettato quello di Flixbus in Italia che in soli tre anni ha rivoluzionato il settore del trasporto su gomma

Flixbus in Italia: 10 milioni di passegg

Flixbus, dopo successo anche Flixtrain


Il tutto è nato tre anni fa, da una corsa Milano Venezia con 25 passeggeri, oggi la società può vantare di collegare oltre 300 città italiane e di aver trasportato oltre 10 milioni di passeggeri, un successo dovuto grazie ad Andrea Incondi, che dopo aver usufruito di Flixbus in Germania per esigenze personali scrisse alla società proponendogli di portare i loro servizi anche qui in Italia.

Occupazione e rilancio del trasporto su gomma

Da allora la società si è espansa collegando tutta l'Italia e creando circa 1500 posti di lavoro, di cui 60 dipendenti diretti e il resto di indotto dovuto ai contratti e alle collaborazioni con le aziende di autotrasporto locale che permettono di garantire il servizio di trasporto.

Un'unione di tecnologia, marketing e servizi per il cliente che ha rilanciato il trasporto su gomma in tutta Italia.

Ma Flixbus vuole continuare a crescere espandendo il suo network di città collegate garantendo i collegamenti anche per la Sicilia e la Sardegna.

Rivoluzione anche su rotaia

E ben presto potremo anche trovare Flixtrain anche in Italia. Lanciato in Germania con grande successo, ben presto, con la liberazzazione del mercato anche nel settore ferroviario, FlixBus potrebbe lanciare il suo servizio su rotaia anche in Italia.

Una concorrenza, che in Germania, sta riscuotendo molto successo grazie ai servizi offerti, all'efficienza e alla puntualità oltre, ovviamente al costo più basso dei propri biglietti.