BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Esodati:Berlusconi cancellerà Riforma Fornero.Soluzioni anche da Pd.Incerto il centro di Mario Monti

Berlusconi: “Riforma Fornero da annullare”



Non solo Imu: Silvio Berlusconi alle porte della nuova campagna elettorale che probabilmente lo vedrà di nuovo candidato del Pdl annuncia di voler nuovamente togliere l’imposta sulla casa ma anche di voler cancellare la riforma Fornero che riguarda gli esodati, quella categoria di lavoratori di cui in questi mesi si è tanto discusso e che continuano ad essere ancora oggetto di discussione, che si trovano in una sorta di limbo, rischiando di rimanere senza lavoro e senza pensione, ad eccezione di coloro che, finalmente, hanno avuto la certezza di una salvaguardia da parte del governo.

L'ex premier in un'intervista al Corriere della Sera online ha, infatti, detto: “La riforma Fornero è da annullare. La situazione economica del Paese è stata aggravata dal governo tecnico con la riforma Fornero per il lavoro che ha reso più difficili le assunzioni dei giovani nelle aziende e che ha messo praticamente sul lastrico, senza stipendio e pensione, i cosiddetti esodati”.

Il leader del Pdl attribuisce proprio alla riforma firmata dal ministro Fornero la responsabilità di aver creato un “danno grave che bisognerà assolutamente riparare annullando questa riforma e facendone un'altra”.

Ma non è l’unico Berlusconi a cui sta a cuore la soluzione per gli esodati. Anche il òeader del Pd, Pierluigi Bersani, ha infatti annunciato che in caso di vittoria alle elezioni, la questione esodati sarà uno dei primi punti da risolvere necessariamente, mentre resta ancora aperto il nodo nel governo Monti.

Restano, intanto, ancora incerte le cifre che riguardano questa platea di lavoratori ed è polemica sui numeri discordanti che avranno bisogno di una chiara definizione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il