Affitto casa con prestito vitalizio ipotecario un modo di comprare casa senza avere soldi o mutuo subito

Prestito vitalizio ipotecario per chi ha più di 60 anni: soluzioni per comprare casa senza soldi o mutuo e chiarimenti

Affitto casa con prestito vitalizio ipot

Come si può comprare una casa senza soldi o mutui con prestito vitalizio ipotecario?

Le soluzioni attualmente disponibili per comprare una casa senza soldi o mutuo sono diverse, ognuna della quali prevede regole e requisiti differenti da soddisfare. Una di queste è il prestito vitalizio ipotecario, che prevede condizioni specifiche e si rivolge a chi ha più di 60 anni di età.

Come si può comprare casa senza soldi e mutuo con prestito vitalizio ipotecario? Comprare casa oggi per tanti può risultare piuttosto difficile: a causa di una crisi economica prolungata nel tempo, molti hanno speso i risparmi, tanti non sono riusciti a mettere soldi da parte ma il desiderio di avere una propria casa è sempre forte in tutti. Ecco allora che esiste una possibilità per chi vuole comprare casa ma è senza soldi e ha difficoltà ad ottenere un mutuo in tempi brevi o è in avanti con l'età. Vediamo allora come comprare casa senza soldi o mutuo con prestito vitalizio ipotecario.

  • Comprare casa senza soldi o mutuo con prestito vitalizio ipotecario
  • Chi può richiedere prestito vitalizio ipotecario per comprare casa 
  • Cosa succede se beneficiario prestito vitalizio ipotecario decede


Comprare casa senza soldi o mutuo con prestito vitalizio ipotecario

Tra le soluzioni oggi possibili per acquistare casa senza soldi o mutuo c’è il Prestito Vitalizio Ipotecario. Si tratta di una particolare forma di finanziamento che èuò essere richiesta da specifici soggetti generalmente di età avanzata, con possibilità di 'lasciarla' ai figli.

Entrando più nel dettaglio,, il prestito vitalizio ipotecario è un prestito che prevede un’ipoteca di primo grado su un immobile a uso residenziale, che si estingue solo quando:

  • muore il soggetto titolare del finanziamento;
  • l’immobile diventa la residenza altri soggetti all’infuori dei familiari, come convivente e personale regolarmente assunto;
  • l’immobile viene venduto o comunque trasferito di proprietà a terzi, non per successione ereditaria, però;
  • il valore della proprietà si riduce sensibilmente per colpa o dolo dell’intestatario del finanziamento; 
  • l’immobile diventa oggetto di procedimenti giudiziari per un importo pari o superiore al 20% al suo valore;
  • l’immobile viene modificato senza che l’ente finanziatore ne sia a conoscenza o ne viene revocata l’abitabilità per scarsa manutenzione.

Chi può richiedere prestito vitalizio ipotecario per comprare casa 

Le condizioni appena riportate per l'accesso al prestito vitalizio ipotecario per comprare casa senza soldi possono sembrare estreme, considerando la condizione dell'estinzione del prestito alla morte del beneficiario, perché il prestito vitalizio ipotecario è una soluzione pensata per soggetti che intendono comprare casa, senza soldi, ma che hanno un’età superiore ai 60 anni. 

Cosa succede se beneficiario prestito vitalizio ipotecario decede

Se il beneficiario del prestito vitalizio ipotecario decede prima del rimborso totale del prestito, spetta agli eredi rimborsare il prestito alla morte del proprietario, in un’unica soluzione calcolando solo capitale e interessi maturati.

Se, però, gli eredi non sono nelle condizioni di poter rimborsare il capitale, allora la casa può essere venduta dalla banca ad un prezzo che viene fissato da un perito ma che non può comunque riduzioni di un 15% annualmente fino alla vendita definitiva.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il